QR code per la pagina originale

Google I/O 2017: Smart Reply anche su Gmail

La funzionalità Smart Reply per l'invio rapido di risposte composte automaticamente, già vista su Inbox e Allo, arriva anche nelle applicazioni di Gmail.

,

Gli utenti della piattaforma Inbox dedicata alla gestione della posta elettronica e quelli dell’applicazione Allo per la messaggistica istantanea già dovrebbero conoscere bene la funzionalità Smart Reply di Google, che genera risposte automaticamente in base al contenuto dell’email ricevuta, permettendo poi di inviarle in modo pressoché istantaneo con un semplice tocco sul display. Oggi, in occasione dell’evento I/O 2017, il gruppo di Mountain View ne annuncia l’arrivo anche su Gmail.

Smart Reply su Gmail

La feature sarà integrata all’interno delle applicazioni mobile per dispositivi con piattaforma Android e iOS. Come si può vedere dallo screenshot allegato di seguito, nella parte inferiore della schermata vengono mostrati tre pulsanti con altrettante risposte precompilate: sarà sufficiente toccarne una per inviarla al destinatario. In questo esempio, il messaggio ricevuto recita “Preferisci incontrarci lunedì o martedì?”, con le Smart Reply generate automaticamente che offrono le opzioni “Facciamo lunedì”, “Per me lunedì va bene” ed “Entrambi i giorni vanno bene per me”.

Le Smart Reply, già viste nella casella di posta elettronica Inbox e all'interno dell'applicazione Allo di Google, arrivano ufficialmente anche su Gmail

Le Smart Reply, già viste nella casella di posta elettronica Inbox e all’interno dell’applicazione Allo di Google, arrivano ufficialmente anche su Gmail

Ovviamente rimane la possibilità di scrivere una risposta più completa e dettagliata digitandola come sempre, nonché di modificare una di quelle suggerite. Il funzionamento si basa sull’ormai onnipresente machine learning, replicando lo stile di ogni utente e il tono solitamente usato all’interno delle conversazioni. Il rollout sarà avviato nelle prossime settimane, con supporto garantito inizialmente solo per l’inglese e lo spagnolo, mentre altre lingue saranno introdotte più avanti.

Le Smart Reply, già viste nella casella di posta elettronica Inbox e all'interno dell'applicazione Allo di Google, arrivano ufficialmente anche su Gmail

Le Smart Reply, già viste nella casella di posta elettronica Inbox e all’interno dell’applicazione Allo di Google, arrivano ufficialmente anche su Gmail

Fonte: Google • Notizie su: