QR code per la pagina originale

Microsoft aggiorna l’interfaccia di OneNote

Microsoft ha modificato l'interfaccia di OneNote per Windows 10, macOS, iOS e Android, in modo da semplificare l'uso dell'app con tastiera e screen reader.

,

Pochi giorni fa era stata rilasciata la versione 16 di OneNote per iOS con un nuovo design. Microsoft ha ora annunciato ufficialmente le novità dell’interfaccia che gli utenti potranno testare entro le prossime settimane anche su Windows 10, Android, macOS e web. I miglioramenti introdotti semplificano l’uso del servizio di note-taking con tastiera, mouse e tecnologie assistive, come gli screen reader.

L’obiettivo dell’azienda di Redmond è rendere i suoi prodotti accessibili a tutti. L’aggiornamento di OneNote è focalizzato soprattutto sull’usabilità da parte di utenti con problemi visivi e motori. Per questo motivo è stata migliorato il layout dell’interfaccia, spostando tutti i controlli di navigazione sul lato sinistro dello schermo, semplificando il passaggio tra blocco appunti, sezioni e pagine con gli screen reader e visualizzando i contenuti al centro in modo da evitare distrazioni. Microsoft ha inoltre migliorato la navigazione mediante scorciatoie da tastiera.

OneNote layout

OneNote è un servizio multipiattaforma che può essere utilizzato su diversi dispositivi. L’azienda di Redmond ha quindi sviluppato un design che permette di avere la stessa esperienza d’uso, indipendentemente dalla dimensione dello schermo. Ciò è reso possibile dagli strumenti di sviluppo che consentono di uniformare il layout tra Windows 10, macOS, iOS e Android.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,