QR code per la pagina originale

2,5 milioni gli adolescenti su Internet da mobile

Per la prima volta in Italia vengono riportati i dati sul consumo di Internet da device mobili nella fascia di età 13-17; l'audicence aumenta del 9%.

,

Per la prima volta in Italia, comScore prende in considerazione i dati sul consumo di Internet da device mobili nella fascia di età 13-17 anni rilevando un aumento dell’audience mobile di ben 2,5 milioni. L’espansione dell’universo riportato su mobile per la prima volta evidenzia le abitudini degli utenti tra i 13 e i 17 anni che a marzo hanno navigato da mobile. A marzo 2017 sono 2,5 milioni gli utenti 13-17 anni ad accedere a Internet tramite smartphone o tablet, tali da portare l’audience mobile italiana a 30,8 milioni di utenti, costituendo una reach incrementale del 9% rispetto all’audience mobile maggiorenne.

Riportando la popolazione mobile 13+ sulle entità taggate, Yahoo Answers registra il maggior numero di visitatori fra i 13 e i 17 anni (1,8 milioni di utenti, pari al 71% del segmento), davanti ai domini di Corriere (1,4 milioni) e Repubblica (1,3 milioni), che nel mese hanno raggiunto oltre metà degli adolescenti italiani su mobile. A seguire, Skuola.net e Focusjunior.it, entrambi con 1 milione di utenti 13-17 su mobile, e primi tra i siti dedicati ai giovanissimi. Trattasi di dati molto interessanti che mostrano due aspetti. Il primo che la navigazione da smartphone è sempre più centrale nella vita di tutti i giorni, non solo tra gli adulti ma anche tra i ragazzi.

In secondo luogo comScore ha potuto tracciare un’analisi dettagliata delle abitudini di navigazione Internet dei ragazzi che risulta giustamente differente da quella degli adulti.

Dati che potranno essere analizzati dagli investitori che potranno, così, migliorare il target delle loro offerte creando soluzioni ad hoc che sposino nel migliore dei modi le abitudini e le tendenze dei ragazzi.

Fonte: iPressLive • Immagine: CREATISTA via Shutterstock • Notizie su: