QR code per la pagina originale

PayPal e Android Pay: al via l’integrazione

Sembra aver preso il via, negli Stati Uniti, l'integrazione di PayPal come sistema di pagamento supportato dalla tecnologia Android Pay di Google.

,

Il mese scorso è giunto l’annuncio ufficiale, dopo una lunga serie di rumor, indiscrezioni e voci di corridoio: l’account PayPal potrà essere impiegato dagli utenti come fonte di credito per effettuare pagamenti in mobilità con la tecnologia di Android Pay. L’integrazione sembra ora finalmente essere arrivata a concretizzarsi, come segnalano alcuni utenti in Rete. Ovviamente, ad essere interessati sono quei territori in cui il sistema di Google è già operativo (purtroppo non ancora in Italia) come gli Stati Uniti.

Quello relativo ai pagamenti in mobilità, NFC e non solo, è un mercato che ancora stenta a decollare. Serve innanzitutto il supporto da parte degli istituti, che devono garantire la possibilità di collegare i conti correnti e le carte di credito alla piattaforma, poi quello dei negozianti, chiamati a munirsi delle apparecchiature in grado di gestire l’interazione in modalità contactless con dispositivi come smartphone e smartwatch. Ultimo, ma non meno importante fattore, è rappresentato dalla fiducia degli utenti: in molti sono ancora restii ad affidarsi al telefono per gestire le transazioni economiche.

Alcuni utenti hanno iniziato a veder comparire la possibilità di aggiungere il proprio account PayPal come fonte di credito per effettuare i pagamenti in mobilità con la tecnologia NFC di Android Pay

Alcuni utenti hanno iniziato a veder comparire la possibilità di aggiungere il proprio account PayPal come fonte di credito per effettuare i pagamenti in mobilità con la tecnologia NFC di Android Pay (immagine: Android Police).

Considerando il recente debutto in Italia del concorrente Apple Pay, messo a disposizione dalla mela morsicata, non è da escludere che Google abbia intenzione di accelerare i tempi e portare finalmente anche nel nostro paese Android Pay.

L'integrazione tra PayPal e Android Pay

L’integrazione tra PayPal e Android Pay

Si ricorda che l’iniziativa rappresenta un rafforzamento della partnership che già da anni lega il gruppo di Mountain View a PayPal: il servizio, infatti, da lungo tempo può essere sfruttato dagli utenti per il pagamento dei contenuti (applicazioni, giochi, film, musica, riviste, libri ecc.) sulla piattaforma Play Store.

Fonte: Android Police • Immagine: Ink Drop • Notizie su: , ,