QR code per la pagina originale

Windows 10 parla alle autorità cinesi

Microsoft ha presentato una variante di Windows 10 pensata per il Governo cinese basata su Windows 10 Enterprise Edition.

,

Microsoft, nel corso dell’evento in cui ha presentato il nuovo Surface Pro, ha anche annunciato il prossimo lancio di una variante di Windows 10 pensata per il Governo cinese (Windows 10 China Government Edition). Trattasi di una particolare variante del sistema operativo basata su Windows 10 Enterprise Edition che già include diverse soluzioni avanzate di sicurezza di cui le imprese hanno bisogno. L’edizione sviluppata per le autorità cinesi sfrutterà le funzionalità avanzate di Windows 10 Enterprise Edition per rimuovere tutte quelle applicazioni di cui i dipendenti non hanno bisogno come OneDrive e per consentire al governo di utilizzare i propri algoritmi di crittografia all’interno dei propri sistemi informatici.

Lenovo sarà uno dei primi partner OEM che realizzerà dispositivi con preinstallata questa nuova distribuzione di Windows 10 pensata per il Governo cinese. Windows 10 China Government Edition è stata sviluppato in collaborazione con CETC (China Electronics Technology Group Corporation). Microsoft ha collaborato con CETC per formare una joint venture denominata CMIT che ha sviluppato questa edizione speciale di Windows 10 per il governo cinese e le realtà statali. Microsoft ha anche sottolineato che alcune realtà statali cinesi come la città di Shanghai stanno testando la piattaforma già da un po’ di tempo.

Per la casa di Redmond trattasi dell’ultimo sforzo per cercare di “sfondare” in un mercato molto difficile. In passato il gigante del software aveva provato, anche, a combattere il fenomeno della pirateria in Cina con una serie di soluzioni atte ad impedire che il codice d’accesso potesse essere piratato.

Un progetto che, però, non ha portato ai risultati sperati e la pirateria in Cina per Microsoft rappresenta ancora oggi un grave problema.

Fonte: Microsoft • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,