QR code per la pagina originale

Acer Predator XB271HK per il Red Bull Kumite 2017

I migliori giocatori di Street Fighter V provenienti da tutto il mondo si sfideranno nel fine settimana sul ring dell'evento Red Bull Kumite 2017.

,

I videogiochi sono una cosa seria. Semplice hobby o passatempo per qualcuno, una vera e propria professione per altri. Lo dimostrano i molti eventi e tornei di richiamo mondiale sempre più spesso organizzati da software house, publisher o realtà di terze parti: uno di questi prende il nome di Red Bull Kumite 2017 e andrà in scena il 27 e 28 maggio a Parigi (Salle Wagram,  39-41 Avenue de Wagram).

Red Bull Kumite 2017

Sul ring si sfideranno i più abili giocatori di Street Fighter V, il picchiaduro Capcom lanciato lo scorso anno, ultimo capitolo di una serie che ha lasciato un’impronta indelebile nell’evoluzione dei titoli di lotta. Per assistere ai match non sarà necessario recarsi nella capitale francese: un live streaming dell’evento sarà trasmesso sul sito ufficiale. I contendenti, almeno quelli svelati finora, arrivano da Giappone, Francia, Stati Uniti, Corea del Sud, Regno Unito, Cina, Norvegia e Taiwan.

La giornata di sabato 27  sarà dedicata alle qualificazioni, con i due sfidanti più abili che domenica 28 andranno a sfidare i 14 migliori giocatori di SFV al mondo, con la formula del torneo a doppia eliminazione.

Acer Predator XB271HK

Acer è partner della competizione, con il monitor Predator XB271HK scelto come display ufficiale dei match. Uno schermo Ultra HD (risoluzione 3840×2160 pixel) da 27 pollici con supporto alla tecnologia NVIDIA G-SYNC e un tempo di risposta di soli 4 ms, per mostrare il più rapidamente possibile le azioni rapide di un videogame come Street Fighter V.

Acer Predator XB271HK è il monitor ufficiale dell'evento Red Bull Kumite 2017

Acer Predator XB271HK è il monitor ufficiale dell’evento Red Bull Kumite 2017

Il premio: Acer Predator 21 X

Alla fine del weekend, il vincitore riceverà in premio il nuovo Acer Predator 21 X, primo notebook al mondo con schermo curvo e tecnologia eye-tracking integrata per tracciare in tempo reale il movimento degli occhi. Un prodotto di fascia alta, indirizzato a chi non accetta compromessi in termini di qualità durante le sessioni di gioco, dal valore pari a 9.999 euro. Nella scheda tecnica figurano il processore Intel Core di settima generazione, un sistema di raffreddamento AeroBlade 3D e la doppia scheda NVIDIA GeForce GTX 1080 in modalità SLI.

Il notebook Acer Predator 21 X per il gaming

Il notebook Acer Predator 21 X per il gaming