QR code per la pagina originale

Facebook amplia il servizio di raccolta fondi

Facebook apre la sua piattaforma di raccolta fondi a tutti i maggiorenni americani; si potranno raccogliere soldi per sostenere diversi tipi di cause.

,

Facebook è un luogo dove le persone si incontrano costituendo delle nuove community e dove si sostengono a vicenda in modo significativo. Il social network ha annunciato una nuova possibilità per gli iscritti di mobilitarsi per contribuire a delle cause aprendo il suo servizio di raccolta fondi a tutti gli over 18 anni americani ed aggiungendo nuove categorie per cui è possibile raccogliere fondi come lo sport. La sperimentazione di questo servizio era iniziata nel mese di marzo e da allora questa piattaforma è stata migliorata con il contributo dei feedback degli utenti.

Le persone, dunque, possono creare delle raccolte fondi per sostenere diverse tipologie di cause meritevoli direttamente all’interno di Facebook e senza mai lasciare la piattaforma nemmeno per effettuare la donazione. Gli iscritti possono scoprire tutto sulla persona che ha aperto la campagna di raccolta fondi e la persona a cui andranno i soldi raccolti. Si potrà scoprire anche chi ha già effettuato la donazione. Facebook permette agli iscritti di aprire raccolte fondi per diverse tipologie di cause come sostenere una scuola o un trattamento medico per una persona o per un animale, oppure addirittura raccolte per emergenze personali.

Gli interessati dovranno selezionare Fundraisers dall’app mobile o accedere al sito in versione desktop. Effettuato l’accesso dovranno selezionare se intendono raccogliere fondi per se stessi, per un amico o per qualcuno o qualcosa al di fuori di Facebook. Lo step successivo sarà quello di creare una scheda con tutte le motivazione che hanno spinto a creare una raccolta fondi.

Tutte le richieste di avvio delle campagne di raccolta fondi saranno approvate nel giro di 24 ore. Le raccolte saranno tassate da Facebook non per scopi di guadagno ma per pagare il supporto della piattaforma che offre un alto livello di sicurezza soprattutto sul fronte della transazione.

L’obiettivo del social network, infatti, è quello di creare una piattaforma che possa sostenersi da sola nel lungo periodo.

Fonte: Facebook • Immagine: Facebook • Notizie su: , ,