QR code per la pagina originale

Facebook, nuova gestione delle foto negli album

Facebook mette mano alla gestione degli album fotografici per offrire agli utenti uno strumento di gestione delle foto più flessibile e personalizzabile.

,

Facebook sta rivedendo le funzionalità dell’album fotografico con la possibilità di aggiungere video, registrazioni della posizione, stati d’animo, frasi e pensieri, possibilità di seguire gli album degli amici e tanto altro ancora. Inoltre, il social network sta semplificando la possibilità di aggiungere collaboratori ad un album condiviso, un’opzione disponibile dal 2013 ma mai sviluppata.

Offrire maggiori funzionalità e flessibilità d’uso all’album fotografico, dovrebbe consentire a Facebook di arginare l’avanzata di “Google Foto” che Big G sta continuamente migliorando e che oggi offre moltissime funzionalità di valore aggiunto: memorizza gratuitamente tutte le foto, individua chi è presente in esse, suggerisce di condividerle con gli amici presenti nelle foto, e tante altre funzioni che utilizzano strumenti avanzanti di intelligenza artificiale. Con questo aggiornamento, Facebook spera di differenziarsi, offrendo nuovi modi per organizzare gli album fotografici degli utenti. In buona sostanza, le nuove funzionalità consentono di creare album digitali di tutti i tipi. A questo punto, è possibile che in futuro arrivi anche la possibilità di arrivare a stampare su carta questi album, un po’ come possono fare gli utenti di Google.

Facebook, nuova gestione delle foto negli album

Facebook, nuova gestione delle foto negli album (immagine: TechCrunch).

Queste nuove funzionalità fotografiche di Facebook sono già in fase di distribuzione per gli utenti in possesso dell’applicazione Android. Su iOS arriveranno in un secondo momento. In Italia le novità sono già disponibili.

Facebook, dunque, continua il suo lavoro di miglioramento per offrire ai suoi iscritti sempre nuove funzioni. Un lavoro che sta premiando il social network che continua a crescere ed è diventato il baricentro della vita digitale della maggiore parte delle persone che utilizzano internet.