QR code per la pagina originale

HP aggiorna la serie Omen per il gaming

HP ha presentato nuove versioni di PC desktop, notebook e zaino PC per realtà virtuale con CPU Intel Core e AMD Ryzen, schede video NVIDIA e AMD Radeon.

,

Esattamente un anno fa, il produttore statunitense aveva presentato una nuova linea di prodotti per il gaming, denominata Omen, che include notebook, PC desktop, monitor e accessori vari. HP ha ora rinnovato il catalogo, aggiornando design, processori e schede video dei dispositivi. Annunciati anche una GPU esterna e una nuova versione dello “zaino PC” per la realtà virtuale.

I colori dominanti nel PC desktop sono sempre nero e rosso, ma il produttore ha modificato l’estetica del case, ora più spigoloso del modello precedente. Gli utenti possono scegliere diverse configurazioni, in base alle necessità (e al portafoglio). HP offre processori Intel Core e AMD Ryzen, schede video NVIDIA GeForce e AMD Radeon. Il modello base (899 dollari) integra una GeForce GTX 1050, mentre nel top di gamma (quasi 3.000 dollari) ci sono due GeForce GTX 1080 Ti o due Radeon RX 580. Il nuovo Omen Desktop, in vendita da oggi, include inoltre due hard disk hot-swappable che possono essere rimossi dalla parte frontale.

I notebook da 15,6 e 17,3 pollici possono essere configurati con schede video GeForce GTX 1060/1070 e Radeon RX 550/580, processori Intel Kaby Lake, display con risoluzioni 4K, 1080p con G-Sync e 1080p con FreeSync. hard disk e RAM possono essere aggiornati dall’utente. I due Omen Laptop saranno in vendita dal 28 giugno. I prezzi base sono 999,99 e 1.099,99 dollari, rispettivamente. HP Accelerator è invece un box esterno, da collegare ai notebook tramite porta Thunderbolt 3, che contiene una GPU, un hard disk e varie porte USB 3.0 e USB Type-C. Il prezzo è 299,99 dollari.

Omen X Compact Desktop (da 2.499 dollari), infine, è un PC che può essere indossato come uno zaino. È stato progettato per consentire i movimenti degli utenti che usano visori per la realtà virtuale, ma un dock (599,99 dollari) consente di usarlo come un PC tradizionale (sulla scrivania), collegando monitor, mouse e tastiera. Entrambi saranno in vendita da luglio.

Fonte: The Verge • Via: The Verge • Notizie su: