QR code per la pagina originale

Hyperloop One per collegare Sardegna e Corsica

Un tunnel per collegare la Sardegna alla Corsica con un sistema ad alta velocità: è una delle tratte prese in considerazione da Hyperloop One per l'Europa.

,

Hyperloop One è una delle realtà al lavoro per trasformare la visione di Elon Musk in realtà: un sistema di trasporti basati su tunnel all’interno dei quali viene ricreato il vuoto, con vagoni a levitazione magnetica in viaggio a velocità che superano i 1.100 Km/h, arrivando così a coprire grandi distanze in breve tempo. Dopo aver confermato l’avvio del primo cantiere a Dubai, l’azienda annuncia oggi quelle che potrebbero essere le tratte da realizzare in Europa.

Hyperloop One in Europa

Si tratta dei risultati dell’iniziativa Global Challenge, che mira a individuare le aree in cui installare l’infrastruttura di Hyperloop risulterebbe sostenibile sia dal punto di vista economico che tecnico. Tra queste, una in particolare riguarda l’Italia: si parla infatti di in circuito che, attraverso una struttura lunga 451 Km, metterà in comunicazione la Sardegna e la Corsica. Una doverosa precisazione: l’annuncio odierno non equivale a un inizio dei lavori e non vi è alcuna certezza che l’infrastruttura verrà mai realizzata. Questo l’elenco completo di tutte le tratte europee prese in considerazione da Hyperloop One.

  • Sardegna – Corsica: 451 Km;
  • Estonia – Finlandia: 90 Km;
  • Germania: 1.991 Km;
  • Polonia: 415 Km;
  • Spagna – Marocco: 629 Km;
  • Olanda: 428 Km;
  • Inghilterra settentrionale – Inghilterra meridionale: 666 Km;
  • UK Northern Arc: 545 Km;
  • Scozia – Galles: 1.060 Km.

Laddove i tunnel si dovessero trovare ad attraversare uno specchio d’acqua, anziché costruire fondamenta ancorate ai fondali, Hyperloop One ha intenzione di impiegare dei segmenti sottomarini, mantenuti in immersione a qualche metro di profondità dalla superficie da un cosiddetto ponte di Archimede, completamente sommerso. Queste le parole di Shervin Pishevar, co-fondatore e presidente esecutivo della società.

L’Europa abbraccia nuovi modelli di trasporto come nessun’altra regione al mondo ed è caratterizzata da una posizione unica per beneficiare delle innovazioni di Hyperloop One. Abbiamo una visione che mira, un giorno, a connettere tutto il continente con il nostro sistema.