QR code per la pagina originale

Apple rilascia Planet of the Apps

Apple lancia Planet of the Apps, lo show dedicato agli sviluppatori: disponibile su Apple Music, il primo episodio è anche gratuito su iTunes Store.

,

Apple ha finalmente rilasciato al pubblico la sua prima serie televisiva originale, “Planet of the Apps”, di cui si è già parlato diffusamente nelle scorse settimane. Lo show, una sorta di contest fra sviluppatori, è stato mostrato ieri nel corso della WWDC 2017, per poi approdare su Apple Music. Il primo episodio, tuttavia, è disponibile gratuitamente anche su iTunes Store, per chi non fosse abbonato alla piattaforma di streaming targata mela morsicata.

Prodotto da Ben Silverman, Howard Owens e will.i.am, “Planet of the Apps” porta alcuni sviluppatori al confronto con personaggi di spicco sia dell’universo dell’imprenditoria che dello spettacolo, tra cui Gwyneth Paltrow, Gary Vaynerchuk e Jessica Alba. In una prima fase del programma, i developer dovranno colpire i giudici con idee innovative: qualora il progetto per l’applicazione trovasse promozione, uno dei giudici si prenderà in carico le fasi successive, divenendo un vero e proprio mentore. Nella seconda fase, invece, l’applicazione viene sviluppata e poi presentata a diverse realtà imprenditoriali, per poter trovare fondi per il lancio.

Lo stile ricorda altri show analoghi, in particolare “Shark Tank”, dove inventori e imprenditori allo sbaraglio cercano supporto per la realizzazione del loro prodotto o servizio. Apple ha voluto sposare un approccio del tutto simile, declinandolo però al complesso universo dei titoli di App Store. Eddy Cue, vicepresidente Apple per l’Internet Software and Services, ha sottolineato come la produzione dimostri come ogni idea possa diventare reale, trovando l’appoggio giusto, oltre timori e paure imprenditoriali. Molto spesso, infatti, il problema dello sviluppo non risiede nel trovare un’idea geniale, bensì nell’apprendere il modo giusto per tradurla in realtà.

Così come già anticipato, “Planet of the Apps” è disponibile su Apple Music, mentre la prima puntata può essere vista gratuitamente anche si iTunes Store. La prossima serie originale di Apple sarà lo spinoff del “Carpool Karaoke“, in arrivo l’8 agosto.

Fonte: AppleInsider • Immagine: YouTube • Notizie su: , , ,