QR code per la pagina originale

Motorola Moto Z2 con Snapdragon 835 e Android 7.1

Il Moto Z2 dovrebbe avere uno schermo Quad HD da 5,5 pollici, processore octa core Snapdragon 835, doppia fotocamera posteriore e Android 7.1.1 Nougat.

,

Motorola ha recentemente presentato il Moto Z2 Play, il primo smartphone della serie che includerà anche i Moto Z2 e Moto Z2 Force. La differenza principale tra questi due modelli è la presenza del display ShatterShield nel secondo. Nel database di Geekbench sono apparse alcune informazioni sulle specifiche del Moto Z2, simili a quelle del Moto Z2 Force.

Esteticamente non dovrebbe esserci grandi differenze rispetto alla precedente generazione, ad eccezione del pulsante Home di maggiori dimensioni, sotto il quale è nascosto il lettore di impronte digitali. Nelle immagini pubblicate online si notano inoltre il flash dual LED per la fotocamera frontale e la doppia fotocamera posteriore, di cui non si conosce la risoluzione. Essendo il modello top di gamma è scontata la presenza del processore Snapdragon 835 che, in base alle indiscrezioni circolanti in Rete e al benchmark Geekbench, verrà affiancato da 4 GB di RAM.

Il telaio sarà ancora in alluminio, ma Motorola potrebbe ridurre ulteriormente lo spessore. Non è noto se ciò avrà conseguenze sulla capacità della batteria. I 16 pin magnetici nella parte inferiore della cover posteriore permetteranno di collegare i Moto Mods (vecchi e nuovi), come avviene per la serie Moto Z. Lo schermo dovrebbe avere una diagonale da 5,5 pollici e una risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel). Possibile il ritorno del jack audio da 3,5 millimetri, accanto alla porta USB Type-C.

Il sistema operativo sarà Android 7.1.1 Nougat. Il Moto Z2 dovrebbe essere annunciato insieme al Moto Z2 Force tra il secondo e terzo trimestre 2017.

Fonte: Fonearena • Notizie su: