QR code per la pagina originale

IKEA manda i suoi designer su Marte

IKEA ha deciso di mandare alcuni suoi designer a vivere in un simulatore di vita su Marte per trovare ispirazione per una nuova collezione di mobili.

,

IKEA ha deciso di mandare su Marte alcuni suoi designer per trovare nuove ispirazioni per creare nuovi mobili dal sapore futuristico. Trattasi di un’idea particolarmente curiosa ed ovviamente i designer non andranno davvero su Marte ma alcuni di loro vivranno per 7 giorni all’interno di un simulatore di vita marziana per prendere ispirazione per una collezione futuristica che sarà presentata nel 2019.

Con la popolazione della Terra che aumenta continuamente, Marcus Engman, responsabile della progettazione di IKEA, e la sua squadra credono che i mobili di piccole dimensioni che risparmino spazio saranno fondamentali per il futuro. Il progetto “marziano” punta, quindi, a consentire ai designer di trovare idee per realizzare mobili funzionali ma che allo stesso tempo ottimizzino al meglio lo spazio. Entrare in un ambiente ristretto e molto particolare come quello di un simulatore di vita su Marte dovrebbe aiutare a trovare nuove idee in tal senso. Da un certo punto di vista è come entrare in una casa classica e li provare a pensare le migliori soluzioni per quell’ambiente, solamente che in questo caso la location è profondamente differente.

Non è esattamente chiaro perché questi progettisti avessero bisogno di vivere specificamente in un simulatore di vita su Marte per trovare l’ispirazione per creare mobili piccoli, piuttosto che in un piccolo appartamento urbano, ma sicuramente dal punto di vista pubblicitario la scelta è vincente. Tuttavia, se l’obiettivo è anche quello di collaborare con la NASA per creare mobili per i futuri habitat delle missioni su Marte, allora il progetto guadagna molto senso.

Sarà, quindi, in futuro molto curioso scoprire cosa i designer dell’IKEA hanno ideato vivendo per una settimana come se si trovassero su Marte.

Fonte: Engadget • Immagine: IKEA • Notizie su: ,