QR code per la pagina originale

3 Italia, roaming con Wind: come funziona

3 Italia ha completato il processo che permette a tutti i suoi clienti di poter utilizzare il roaming nazionale con Wind; ecco come funziona.

,

3 Italia e Wind hanno da poco completato un ulteriore step che porterà alla loro completa fusione in un unico soggetto. Trattasi della parziale unificazione delle due reti che permette, adesso, a tutti i clienti 3 Italia di poter accedere in roaming nazionale completo alla rete di Wind. Questo passaggio è molto importante perché consente ai clienti di 3 Italia di poter finalmente avere un’ampia copertura e di poter disporre soprattutto di connettività Internet quasi ovunque visto che il roaming nazionale con Wind è gratuito ed include anche l’accesso alla rete 3G ed in futuro anche quella 4G (da agosto).

Contestualmente, questo passaggio permetterà a 3 Italia di poter dismettere progressivamente il roaming nazionale con TIM che ha garantito a tutti i suoi clienti di poter continuare a comunicare ma non ad utilizzare i servizi Internet in tutti questi anni. I benefici si sentiranno soprattutto nelle zone rurali ed in montagna dove la copertura di 3 Italia era molto limitata e poco capillare. L’impossibilità di poter accedere alla rete giusto quando serviva sarà, finalmente, per molti un lontano ricordo. Utilizzare i pieni vantaggi del roaming nazionale con Wind è molto banale ma richiede un paio di semplici passaggi.

3 Italia, roaming con Wind

Normalmente, tutti gli smartphone sono configurati in maniera tale che se vanno in roaming, nazionale o internazionale non importa, permettono di utilizzare solamente i servizi voce ed i messaggi ma non i servizi di rete. Questo perché i costi di roaming per navigare sono sempre stati molto alti mentre i servizi voce devono essere sempre garantiti.

Questo significa che accedendo in roaming alla rete Wind, di default i clienti di 3 Italia potranno utilizzare solamente le chiamate e gli SMS nonostante l’accesso alla rete 3G sia libero e gratuito.

3 Italia, roaming con Wind: come funziona

3 Italia, roaming con Wind: come funziona

Per poter, dunque, utilizzare anche Internet, i clienti dell’operatore dovranno prendere il mano il proprio smartphone, accedere nelle Impostazioni di rete e consentire l’utilizzo dei dati in modalità roaming.

La posizione di questa opzione varia da smartphone a smartphone ma è presente in tutti i modelli. Effettuata questa banale configurazione, i clienti 3 Italia potranno liberamente utilizzare la rete di Wind come se fosse quella di 3 Italia sia per chiamare che per mandare messaggi e navigare su Internet.