QR code per la pagina originale

Realtà aumentata per gli Spectacles 2?

I futuri occhiali Spectacles 2 dovrebbero consentire la visualizzazione di oggetti digitali all'interno del mondo reale, grazie alla realtà aumentata.

,

Da pochi giorni è possibile acquistare anche in Italia gli occhiali realizzati da Snap (online o dal distributore automatico installato a Venezia) al prezzo di 149,99 euro. In base alle informazioni raccolte da TechCrunch, l’azienda guidata da Evan Spiegel sarebbe già al lavoro sugli Spectacles 2, per i quali è previsto il supporto per la realtà aumentata.

Gli Spectacles sembrano a prima vista normali occhiali da sole, ma negli angoli delle due lenti sono inserite altrettante action camera che permettono all’utente di registrare video in soggettiva di forma circolare per una durata massima di 30 secondi. La breve clip viene quindi caricata nella sezione Ricordi dell’app Snapchat e visualizzata a schermo intero. A differenza degli snap classici, questi video non verranno eliminati automaticamente dopo 24 ore, ma possono essere cancellati manualmente. Con gli Spectacles 2 sarà possibile invece vedere oggetti digitali sovrapposti al mondo reale secondo i principi della realtà aumentata.

Un brevetto depositato dall’azienda oltre un anno fa descrive il funzionamento di occhiali che rilevano la posizione dell’utente e “proiettano” contenuti digitali nell’ambiente reale circostante. Una simile funzionalità, denominata World Lenses, è stata introdotta ad aprile nell’app Snapchat, quindi l’integrazione negli occhiali sembra una logica conseguenza.

Spectacles 2 brevetto

Snap avrebbe inoltre pianificato il lancio di altri prodotti hardware, tra cui una videocamera a 360 gradi, un visore per la realtà aumentata e forse anche un drone. Nelle prossime settimane arriveranno probabilmente altri dettagli sugli Spectacles 2.

Fonte: TechCrunch • Notizie su: ,