QR code per la pagina originale

Microsoft conferma Feature2 per Windows 10 Mobile

L'attuale ramo di sviluppo di Windows 10 Mobile non sarà modificato; probabile l'arrivo di un aggiornamento in stile Windows Phone 7.8.

,

Il team Windows Insider ha tenuto un webcast in cui ha parlato di molti dettagli sullo sviluppo dell’ecosistema di Windows 10. Tra le domande che gli Insider hanno posto ai responsabili di Microsoft quelle concernenti il futuro di Windows 10 Mobile ed in particolare quando il ramo di sviluppo da dove arrivano le nuove build da testare sarebbe stato spostato su Redstone 3 da cui arrivano le ultime build per i PC Desktop. Attualmente, le build di Windows 10 Mobile arrivano dal ramo di sviluppo feature2.

La risposta, come molti temevano, è stata “no”. Come molti sospettavano, feature2 è il ramo da dove arriverà il prossimo aggiornamento di Windows 10 Mobile. Da quando lo sviluppo della piattaforma mobile di Microsoft è stato spostato su feature2, tutte le nuove build Insider non hanno più integrato nuove funzionalità e la sensazione comune è che la casa di Redmond stia preparando un aggiornamento in stile “Windows Phone 7.8” che andrà a chiudere il ciclo di vita dell’attuale piattaforma e di tutti gli odierni smartphone Windows in commercio.

Il nuovo Windows 10 Mobile con l’interfaccia basata su CShell sarà, probabilmente un’esclusiva dei modelli degli smartphone Windows di prossima generazione. Presumibilmente, comunque, quando feature2 sarà finalizzato, sarà rilasciato probabilmente con il nome di Fall Creators Update anche se conterrà molte meno novità rispetto a quelle che arriveranno per il mondo PC.

Appare, dunque, abbastanza evidente che Windows 10 Mobile, per come lo si conosce ora, sia ad un passo dal termine del suo ciclo di vita per lasciare spazio in futuro ad una versione completamente rinnovata su cui Microsoft punta per rivitalizzare il settore smartphone.

Fonte: Neowin • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,