QR code per la pagina originale

Microsoft Pix per iOS, IA per foto psichedeliche

La nuova versione di Microsoft Pix include due funzionalità che permettono di trasformare le foto in opere d'arte, sfruttando l'intelligenza artificiale.

,

Microsoft Pix, annunciata circa un anno, consente di migliorare le foto scattate con iPhone e iPad, sfruttando l’intelligenza artificiale. L’azienda di Redmond ha ora rilasciato un aggiornamento che introduce funzionalità simili a quelle di Prisma, grazie alle quali è possibile applicare effetti psichedelici alle foto e trasformarle in opere d’arte.

Microsoft Pix permette di modificare diversi parametri delle foto in maniera completamente automatizzata. Gli algoritmi di machine learning applicano i valori ottimali per esposizione, luminosità, contrasto, bilanciamento del bianco e sensibilità ISO, eliminando anche il rumore e scegliendo gli scatti migliori, scartando ad esempio quelli in cui il soggetto ha gli occhi chiusi. Le nuove funzionalità sono più “artistiche”, in quanto le foto diventato creazioni uniche e particolari.

Pix Styles trasforma le immagini in quadri con uno stile ispirato a quello di famosi pittori. A differenza dei filtri tradizionali, che alterano uniformemente il colore di una foto, la funzionalità trasferisce texture, pattern e toni alla foto nello stile selezionato (Glass, Petals, Bacau, Charcoal, Heart, Fire, Honolulu, Zing, Pop, Glitter e Ripples). È possibile scegliere l’intensità dell’effetto, ritagliare la foto e condividerla sui social network. Pix Paintings, invece, crea un time-lapse della foto, consentendo di vedere come prende vita.

La funzionalità Pix Paintings in Microsoft Pix per iOS.

Pix Styles funziona direttamente sul dispositivo, senza accedere al cloud. Ciò velocizza l’applicazione degli effetti ed evita di consumare i MB del proprio piano dati.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,