QR code per la pagina originale

Wind, ancora rimodulazioni per i clienti

Continuano le rimodulazioni in casa Wind, tutte le All Inclusive rincareranno di 1,5 euro ed alcune Noi Tutti di 2 euro.

,

Continuano senza sosta le rimodulazioni in casa Wind. Dopo il recente annuncio della rimodulazione di All Inclusive Gold che aumenta il suo canone di 1,5 euro, arriva la conferma che tutte le offerte All Inclusive rincareranno della stessa cifra. La data è sempre la stessa e cioè dal 16 luglio prossimo. Anche le motivazioni del rincaro sarebbero sempre le medesime e cioè dalla modifica delle condizioni strutturali di mercato.

L’operatore arancione sta comunicando la novità a tutti i suoi clienti attraverso una campagna informativa via SMS. Dopo le All Inclusive, tocca, però, anche ad alcune offerte tariffarie Noi Tutti. Wind, infatti, ha iniziato ad informare i suoi clienti sempre via SMS che a partire sempre dal 16 luglio e sempre a causa della modifica delle condizioni strutturali di mercato, i piani tariffari Noi Tutti, Noi Tutti Big e Noi Tutti Più aumenteranno di 2 euro ogni 4 settimane. Trattasi di un rincaro che sicuramente non farà piacere ai molti clienti del gestore arancione che in questo periodo stanno assistendo a moltissime variazioni unilaterali delle proprie offerte tariffarie.

Ovviamente, i clienti Wind che non accettassero le modifiche dell’operatore potranno sempre recedere come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche. Il recesso potrà essere richiesto entro 30 giorni dalla comunicazione che arriverà sotto forma di SMS.

Fonte: Tariffando • Immagine: Shutterstock • Notizie su: ,