QR code per la pagina originale

Microsoft Stream, piattaforma video per Office 365

Microsoft lancia ufficialmente Stream, la nuova piattaforma per la gestione dei video aziendali che sostituirà Office 365 Video.

,

Microsoft ha iniziato a rendere disponibile in molti paesi di tutto il mondo il suo nuovo servizio video per gli utenti aziendali. Microsoft ha introdotto l’anteprima pubblica di questa piattaforma, nota come Microsoft Stream, lo scorso luglio. Microsoft Stream, in ultima istanza, è destinato a sostituire il servizio già esistente Office 365 Video. Stream è destinato al caricamento, la condivisione, la gestione e la visualizzazione di video aziendali che possono essere utilizzati per la formazione e la condivisione di informazioni tra società e dipendenti.

Come Office 365 Video, Stream è costruito sulla piattaforma Azure Media Services. La piattaforma video di Microsoft è progettata per integrarsi con SharePoint, Teams, Yammer e Office 365. Stream utilizza le Azure Active Directory per l’accesso autenticato e fornisce un sistema di protezione basato sulla crittografia. Stream fornisce la trascrizione dell’audio che è ricercabile, offre il rilevamento del viso nei video tanto altro. Microsoft ha inoltre aggiornato l’interfaccia utente Stream e aggiunto controlli di gestione più granulari. La sostituzione di Office 365 Video con Microsoft Stream non avverrà immediatamente.

Sarà una migrazione graduale, secondo Microsoft, e Office 365 Video continuerà ad essere supportato e mantenuto fino a quando non saranno migrati tutti i clienti. La migrazione avrà inizio nella seconda metà del 2017 secondo quanto la casa di Redmond ha affermato.

Ci sono ancora alcune funzionalità di Office 365 Video che non sono ancora disponibili in Stream, inclusa l’integrazione con applicazioni mobili di Delve, SharePoint Enterprise Search, SharePoint Home e SharePoint; la capacità di visualizzare le statistiche di visualizzazione dei video; il supporto per interfacce di programmazione REST. L’accesso pubblico anonimo ai video e al live streaming non sono ancora presenti nella nuova piattaforma.

Microsoft Stream è disponibile per coloro che dispongono di Office 365 Education, Education Plus, Enterprise K1, Enterprise K2, Enterprise E1, Enterprise E3 e Enterprise E5.

Fonte: Office • Via: ZDNET • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,