QR code per la pagina originale

Snapchat mostra gli amici sulla mappa

Snap Map è la nuova funzionalità di Snapchat che permette di conoscere la posizione degli amici e di contattarli tramite messaggio singolo o di gruppo.

,

Snap ha annunciato la disponibilità di una nuova versione di Snapchat per iOS e Android, con la quale è stata introdotta la Snap Map. Come si può intuire dal nome, gli utenti possono vedere sulla mappa la posizione degli amici che hanno condiviso i loro snap nelle Storie pubbliche. La funzionalità è basata sulla tecnologia di social mapping sviluppata da Zenly, startup acquisita recentemente da Snap.

Per usare Snap Map è ovviamente necessario attivare i servizi di geolocalizzazione sullo smartphone. È possibile condividere la posizione con tutti gli amici, gli amici selezionati o scegliere il Ghost Mode per non apparire sulla mappa. Se non viene attivato il GPS è comunque possibile vedere dove si trovano gli amici. Per visualizzare la Snap Map è necessario effettuare un pinch-to-zoom out, come si può vedere nel video. Toccando la Actionmoji degli amici si apre la loro Storia, quindi si individua il luogo in cui si trovano. L’utente può così inviare un messaggio (singolo o di gruppo) per organizzare un incontro.

L’azienda sottolinea che la posizione viene aggiornata solo quando l’app è aperta e che nessun tracciamento viene effettuato in background. Se l’app non viene utilizzata per diverse ore, la Actionmoji scomparirà dalla mappa. Sulla Snap Map sono mostrati anche gli snap delle Storie pubbliche sotto forma di “heatmap“: blu significa che il loro numero è basso, rosso significa che sono molti, ad esempio quelli condivisi durante un concerto. Ovviamente gli snap sono visibili solo per 24 ore.

La funzionalità Snap Map è stata sviluppata per aumentare il numero di “connessioni” tra le persone e i loro amici. Per adesso non è prevista la visualizzazione di inserzioni pubblicitarie sulla mappa, ma potrebbero essere aggiunte in futuro.

Fonte: Snap • Via: TechCrunch • Notizie su: ,