QR code per la pagina originale

Qualcomm annuncia lo Snapdragon 450

Lo Snapdragon 450 è un SoC realizzato a 14 nanometri con otto core ARM Cortex-A53, GPU Adreno 506 e modem X9 LTE che arriverà sul mercato entro fine anno.

,

Qualcomm ha annunciato un’altra “mobile platform” per smartphone e tablet di fascia media. Il nuovo Snapdragon 450 è il primo SoC della serie 400 realizzato con processo produttivo FinFET a 14 nanometri, lo stesso dei processori Snapdragon 625/626/630/660. Ciò ha permesso di incrementare le prestazioni rispetto al precedente Snapdragon 435, ottenendo anche un aumento dell’autonomia. In effetti, lo Snapdragon 450 condivide diverse caratteristiche con lo Snapdragon 625, ritenuto uno dei chip più efficienti sul mercato.

Qualcomm ha elencato le caratteristiche dello Snapdragon 450, effettuando un confronto con lo Snapdragon 435. Il nuovo SoC integra una CPU composta da otto core ARM-Cortex-A53 a 1,8 GHz e 64 bit, una GPU Adreno 506 a 600 MHz e un modem X9 LTE Cat. 7/13 (300/150 Mbps). Grazie ai miglioramenti per CPU e GPU, il chipmaker californiano promette un incremento prestazionale fino al 25% rispetto allo Snapdragon 435. L’uso della tecnologia di processo a 14 nanometri ha ridotto i consumi del 30%, il che corrisponde a quattro ore aggiuntive di autonomia.

Lo Snapdragon 450 supporta memorie LPDDR3 con frequenza massima di 933 MHz, display con risoluzione full HD, full HD+ e WUXGA, moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1, NFC, GPS, Galileo e LTE, trasferimento dati su porta USB 3.0 e ricarica rapida Quick Charge 3.0. Il nuovo processore è il primo della serie 400 a supportare effetti bokeh in tempo reale, oltre ad autofocus ibrido, registrazione video a 1080p/60fps e slow motion. Lo Snapdragon 450 ha inoltre la potenza sufficiente per elaborare le immagini scattate con una singola fotocamera da 21 megapixel oppure una doppia fotocamera da 13 megapixel.

La nuova piattaforma mobile sarà disponibile ai produttori nel terzo trimestre 2017, mentre i primi dispositivi arriveranno sul mercato entro la fine dell’anno.

Fonte: Qualcomm • Notizie su: