QR code per la pagina originale

Windows 10 Fall Creators Update, più sicurezza

In Windows 10 Fall Creators Update, Microsoft offrirà maggiori funzionalità di sicurezza per garantire maggiore protezione ai PC Windows 10.

,

Microsoft sta attualmente sperimentando il suo prossimo aggiornamento di Windows 10 con la sua comunità di Insider, prima del suo rilascio previsto per il prossimo autunno. Gli Insider hanno già avuto un assaggio di cosa arriverà da questo aggiornamento grazie alle più recenti build di sviluppo distribuite dalla società. Ma le novità di Windows 10 Fall Creators Update non sono state ancora svelate del tutto perchè Microsoft ha annunciato la nuova funzionalità per la sicurezza “next generation security” pensata per “rendere più dura la vita ai cattivi”.

Microsoft integrerà Windows Defender Advanced Threat Protection (ATP) all’intero di Windows per proteggere i computer attraverso una gestione centralizzata della sicurezza. All’inizio di questo mese la società ha annunciato la sua acquisizione di Hexadite per “offrire una nuova generazione di funzionalità di sicurezza” e ha affermato che le sue soluzioni di rilevamento automatico saranno integrate in ATP, anche se non è ancora chiaro se tali funzionalità arriveranno con Windows 10 Fall Creators Update. Microsoft spiega che per migliorare la sicurezza di Windows integrerà nuove soluzioni come Windows Defender Exploit Guard, una nuova funzionalità che rende EMET (Enhanced Mitigation Experience Toolkit) nativo in Windows 10.

Integrando la potenza di EMET, Windows Defender Exploit Guard includerà funzionalità di prevenzione che aiutano a rendere le vulnerabilità drammaticamente più difficili da sfruttare. Inoltre, Exploit Guard offre una nuova classe di funzionalità per la prevenzione delle intrusioni.

Utilizzando l’intelligenza del Microsoft Intelligent Security Graph (ISG), Windows Defender Exploit Guard viene fornito con una serie di regole e politiche di intrusione per proteggere le organizzazioni dalle minacce avanzate, inclusi gli zero day exploits.

Windows Defender Application Guard isolerà e conterrà la minaccia se un utente in una rete aziendale scarica accidentalmente un software dannoso tramite il proprio browser o se ci imbatte in un zero day exploits. La protezione dei dispositivi di Windows Defender migliorerà il controllo delle applicazioni con una nuova integrazione in ATP.

Microsoft ha anche evidenziato le capacità di apprendimento della propria piattaforma cloud per aiutare gli utenti a proteggere meglio i PC con Windows Defender Antivirus. Oltre a questi nuovi strumenti di rilevamento e protezione dalle minacce, Microsoft ha migliorato anche l’esperienza di analisi per gli amministratori di rete.

Fonte: Microsoft • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,