QR code per la pagina originale

Amazon Echo Show, uno speaker molto potente

Amazon Echo Show integra due altoparlanti da 2 pollici e un amplificatore audio di classe D da 30 Watt, ma la sua riparabilità è piuttosto limitata.

,

Il nuovo Echo Show è piuttosto diverso dai precedenti altoparlanti smart di Amazon, non solo perché possiede uno schermo touch, ma anche per la sua forma simile a quella di vecchi mini televisori a tubo catodico. Gli esperti di iFixit hanno quindi smontato il dispositivo per vedere cosa c’è dentro e valutare la possibilità di sostituire qualche componente in caso di guasto.

Echo Show è stato progettato soprattutto per consentire agli utenti di effettuare le videochiamate, visualizzare il testo dei brani musicali e riprodurre i video da Amazon Video o YouTube. Sfruttando i comandi vocali è possibile eseguire diverse operazioni con l’aiuto dell’assistente digitale Alexa. Queste funzionalità giustificano il curioso design del dispositivo. All’interno sono infatti presenti due grandi speaker da 2 pollici e un amplificatore audio di classe D da 30 Watt prodotto da Texas Instrument.

Nella parte superiore ci sono otto microfoni e quattro convertitori analogico-digitale con rapporto segnale/rumore di 92 dB. Sulla scheda principale sono saldati il processore Intel Atom x5-Z8350, 2 GB di RAM, 8 GB di memoria flash e i chip per la connettività wireless (WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.1). Sopra il display da 7 pollici (1020×600 pixel) è presente la fotocamera da 5 megapixel.

Per accedere ai componenti interni è necessario scollare il pannello touch. Inoltre nessuno di essi può essere sostituito facilmente (sono tutti saldati). Per questi motivi, il punteggio di riparabilità assegnato da iFixit è piuttosto basso (4/10).

Fonte: iFixit • Notizie su: