QR code per la pagina originale

Tesla Model 3, Musk promette news per domenica

Elon Musk ha promesso importanti Notizie sulla Model 3 per domenica; il debutto del nuovo modello di auto elettrica si avvicina rapidamente.

,

Tesla sta probabilmente per alzare i veli sulla versione definitiva della Tesla Model 3, il suo nuovo modello di auto elettrica a guida autonoma pensato per raggiungere più persone grazie ad un suo prezzo di partenza molto più “aggressivo” rispetto a quello delle costosissime Model S e Model X (prezzo a partire da 35 mila dollari). Elon Musk, infatti, attraverso il suo account su Twitter ha comunicato che domenica condividerà notizie sulla Model 3. Il fondatore e CEO della società non si è sbilanciato oltre fornendo ulteriori dettagli ma è lecito presupporre che Tesla faccia quell’annuncio che tutti coloro che da tempo hanno già prenotato la Model 3 attendono con ansia.

Tesla, in passato, aveva già affermato che la versione finale della Model 3 sarebbe stata svelata nel mese di luglio 2017 e che il configuratore sarebbe stato aperto nello stesso periodo per consentire agli acquirenti di personalizzare il loro modello. Difficile capire se domenica Elon Musk mostrerà la versione finale dell’auto ed aprirà il configuratore o se semplicemente fornirà date più precise, ma quello che è oggettivo è che al debutto di questo atteso modello manca davvero molto poco e domenica se ne saprà molto di più. Si ricorda, che in un primo momento, le opzioni di personalizzazione della Model 3 saranno pochissime e solo successivamente gli acquirenti potranno inserire maggiori optional anche se il nuovo modello non sarà personalizzabile come le più costose Model S e Model X.

Del resto, trattasi di un modello che punta a rendere l’auto elettrica a guida autonoma più accessibile ed il suo prezzo finale non può certamente raggiungere quello proibitivo delle Model S e delle Model X.

Si ricorda, infine, che le prenotazioni delle Model 3 dovrebbero superare già le 400 mila unità e che per qualcuno, le consegne sono previste solamente per il 2019. Domenica, dunque, sapremo sicuramente qualcosa di più del prossimo step di Tesla nella sua avventura nel mondo dell’auto elettrica a guida autonoma.

Fonte: Electrek • Immagine: Tesla • Notizie su: