QR code per la pagina originale

Tesla, 47 mila auto consegnate in 6 mesi

Tesla continua a vendere molto bene le sue auto elettriche a guida autonoma; nell'ultimo trimestre sono state 22 mila le auto consegnate.

,

Mentre Tesla sta per iniziare la produzione della Model 3 che dovrebbe partire venerdì, la società continua a pieno ritmo a vendere gli altri suoi modelli, le Model S e Model X. Nello specifico, sono state consegnate ben 22 mila auto nel secondo trimestre del 2017. In particolare sono state consegnate 12 mila Model S e 10 mila Model X migliorando del 53% i numeri di consegna del 2016. In totale, tra il primo trimestre ed il secondo trimestre del 2017, Tesla ha consegnato 47.100 auto, un numero che le consente di essere perfettamente in linea con l’obiettivo di battere il precedente record di 76 mila auto consegnate nel 2016.

Le consegne del secondo trimestre di Tesla sono state ostacolate da una carenza di batterie da 100kWh. Fino all’inizio di giugno, infatti, la produzione ha registrato una media del 40% inferiore alla domanda. Una volta risolto il problema delle batterie, la produzione è tornata a regime. Tesla afferma che le consegne delle Model S e delle Model X nella seconda metà del 2017 supereranno quelle fatte nel primo semestre. L’azienda afferma che gli ordini sono ancora forti e sottolinea che il mese di giugno è stato classificato come uno dei migliori nella storia di Tesla.

La società di Elon Musk può, dunque, continuare a sorridere. Le sue auto elettriche a guida autonoma continuano a vendere molto bene, segno che sempre più persone sono desiderose di acquistarle nonostante i costi non certamente alla portata di tutti. Ed inoltre, adesso sta per arrivare la Model 3 che potrebbe aumentare significativamente i numeri di vendita di una delle realtà industriali più dinamiche del mondo.

Fonte: Electrek • Immagine: Fedor Selivanov / Shutterstock, Inc. • Notizie su: