QR code per la pagina originale

BWM, anteprima della nuova BMW i8 ibrida plug-in

BMW svela le prime immagini della nuova roadster BMW i8, la nuova versione della sua appezzata sportiva ibrida plug-in che dovrebbe debuttare nel 2018.

,

BMW sta progettando una nuova versione della sua roadster ibrida plug-in BMW i8 che dovrebbe debuttare il prossimo anno e per stuzzicare i curiosi ha rilasciato le prime immagini del veicolo. L’attuale BMW i8 ibrida dispone di un pacco batterie di appena 7 kWh, che consente circa 15 miglia di autonomia in modalità solo elettrica. Nonostante sia un modello prettamente sportivo, la BMW i8 ha trovato qualche successo nel suo segmento. Sebbene costi come una Tesla, dal lancio nel 2014 e sino alla fine dello scorso anno sono state consegnate più di 10.000 unità.

Ora BMW è pronta per un aggiornamento e ha rilasciato un’anteprima del veicolo con un prototipo parzialmente camuffato. Sebbene la società debba ancora confermare qualsiasi specifica per la nuova versione del veicolo, è prevedibile che disponga di un powertrain aggiornato, probabilmente con una nuova batteria che sfrutti i recenti aggiornamenti effettuati nella BMW i3. Ci sono state anche alcune voci che speculerebbero su di un powertrain completamente elettrico, ma al momento non è confermato. Il veicolo è stato presentato per la prima volta come un veicolo elettrico ad alte prestazioni, ma è stato in molti modi superato dai modelli di Tesla, anche se quest’ultima è una berlina molto più grande adatta per la famiglia e non un modello prettamente sportivo.

Sarà, dunque, molto interessante scoprire cose BMW ha in serbo per i suoi clienti ma appare chiaro che la casa tedesca sta investendo sempre di più sull’elettrico.

BMW, infatti, ha in cantiere anche una serie di nuovi veicoli elettrici che dovrebbero arrivare dopo la nuova BMW i8 Roadster. Trattasi di una MINI completamente elettrica nel 2019 e nel 2020 una BMW X3 completamente elettrica.

Fonte: Electrek • Immagine: Electrek • Notizie su: