QR code per la pagina originale

Tesla, ecco la prima Model 3

La nuova era della Model 3 ha fintamente preso il via; Elon Musk ha svelato il primo modello prodotto della nuova auto elettrica a guida autonoma.

,

Tesla ha mantenuto fede alle promesse e venerdì ha avviato la produzione in serie delle nuove Model 3. Ad annunciare questo importante avvenimento lo stesso Elon Musk, fondatore e CEO dell’azienda che ha condiviso anche alcuni scatti del primo modello della nuova auto elettrica a guida autonoma. Annuncio e foto sono state condivise attraverso il suo account su Twitter. I primi 30 modelli di quest’auto saranno consegnati ai legittimi proprietari il prossimo 28 luglio durante una festa in cui saranno svelati altri particolari del debutto di questo importante modello.

La produzione dovrebbe crescere a 100 auto in agosto, a più di 1.500 a settembre e poi a 20.000 unità a dicembre. L’avventura della nuova Model 3 ha, così, inizio. Per Tesla trattasi di una scommessa molto importante per il futuro. Come oramai noto, la Model 3 è un modello pensato per consentire una più rapida diffusione delle auto elettriche a guida autonoma. Rispetto ai lussuosi e costosi modelli di punta dell’azienda, le Model S e Model X, la Model 3 è stata pensata per essere maggiormente accessibile a molte più persone. Il suo prezzo di partenza è, infatti, di 35 mila dollari.

Sebbene meno sofisticata rispetto alle Model S e Model X, la Model 3 promette di offrire la medesima esperienza di guida dei modelli top della società americana.

Attualmente ci sarebbero oltre 400 mila prenotazioni di questa autovettura. Chi prenota oggi, infatti, dovrebbe ricevere la sua vettura solamente verso la metà/fine del 2018.

Il 28 luglio, comunque, si dovrebbero conoscere con maggiore precisioni i dettagli sulle consegne e sui prezzi finali, optional compresi.

Fonte: The Verge • Immagine: Elon Musk • Notizie su: