QR code per la pagina originale

Apple Watch: piano riparazioni per la scocca

Apple potrebbe aver avviato un piano di riparazione per gli Apple Watch di prima generazione, affetti dal distacco della porzione inferiore della scocca.

,

Apple potrebbe aver avviato un piano di riparazione gratuita per la prima generazione di Apple Watch, in particolare per la porzione inferiore della scocca. È quanto riporta MacRumors sulla base di una nota interna ottenuta dalla redazione, sebbene al momento manchi una precisa conferma dalle parti di Cupertino. L’attività di sostituzione, tuttavia, sarebbe già attiva in alcuni Apple Store statunitensi.

Alcuni utenti della prima generazione di Apple Watch, quella lanciata nel 2015, hanno lamentato il distacco della copertura inferiore dell’orologio intelligente, la porzione circolare e scura che ricopre i sensori LED di cui il dispositivo è dotato. A quanto sembra, la problematica sarebbe dovuta a una scarsa tenuta di un collante e, per questo motivo, la società di Cupertino sarebbe pronta alla sostituzione gratuita del componente. La problematica non coinvolge, invece, Apple Watch Series 2: sebbene il design sia rimasto invariato, questo modello ricorre a materiali completamente diversi per sigillarne le parti, così da garantirne anche un uso in acqua.

Secondo quanto riferito da MacRumors, la problematica coinvolgerebbe un numero limitato di device prodotti nell’aprile del 2015: il piano di riparazione, di conseguenza, sarà disponibile per questi modelli fino all’aprile del 2018. Inoltre, si potrà accedere alla sostituzione della componente anche qualora la garanzia del dispositivo non fosse più attiva.

Sempre MacRumors, sulla base della segnalazione di alcuni lettori, riporta come alcuni utenti abbiano ricevuto il servizio gratuito, ad altri è invece stato richiesto un modesto pagamento. Questo perché, presumibilmente, il piano non è stato ancora ufficializzato dalle parti della California. Per sicurezza, di conseguenza, è consigliato attendere i prossimi giorni, o qualche settimana, affinché Apple renda noti i dettagli precisi dell’iniziativa. Naturalmente, la sostituzione riguarderà unicamente la cover inferiore della scocca, mentre altri danni eventualmente causati dall’utilizzatore verranno sottoposti ai tradizionali listini di riparazione Apple. Non resta che attendere tutti gli aggiornamenti dall’azienda statunitense.

Galleria di immagini: Apple Watch Series 2, le foto