QR code per la pagina originale

iPhone 8: nuova scocca senza Touch ID

Un nuovo leak della scocca di iPhone 8 conferma l'assenza di un lettore d'impronte digitali Touch ID: potrebbe essere sostituito con la scansione del viso.

,

Altra tornata di indiscrezioni su iPhone 8, lo smartphone che Apple potrebbe presentare a settembre in concomitanza con iPhone 7S e iPhone 7S Plus. Da giorni si discute sulla possibile esclusione di Touch ID, il lettore d’impronte digitali di Cupertino, forse sostituito da un sistema per la scansione 3D del volto. Una nuova fotografia proveniente dall’Asia, in particolare dal social network cinese Weibo, conferma questa ipotesi: la scocca del device, infatti, non mostra alcun sensore.

Così come già accennato, la scocca è apparsa sul social network cinese Weibo e, rispetto alle immagini già emerse nelle scorse settimane, non mostra grandi novità. Il nuovo iPhone 8 sarà probabilmente in vetro, un materiale scelto per garantire le funzionalità di ricarica wireless, e il display OLED da 5.8 pollici coprirà l’intera area frontale. Non vi sarà spazio, di conseguenza, per il sensore Touch ID, a meno che questo non venga posizionato sulla scocca posteriore. Ed è proprio il leak asiatico a sconfessare questa ipotesi, mostrando la componente priva di qualsiasi elemento aggiuntivo in prossimità del logo della mela morsicata.

La parte ripresa in foto, inoltre, mostra sempre una doppia fotocamera verticale per il dispositivo, rispetto alla disposizione orizzontale di iPhone 7S Plus. Una scelta, quest’ultima, probabilmente dovuta a questioni di spazio: iPhone 8, pur con il suo schermo generoso da 5.8 pollici, vedrà infatti un form factor dalle dimensioni sovrapponibili al classico iPhone 7 da 4.7 pollici.

Al momento, non è dato sapere se la componente mostrata sia stata davvero sottratta dagli impianti produttivi partner di Apple o, in alternativa, derivi da mockup condotti da terze parti. Come sottolinea AppleInsider, la scocca è infatti priva delle normali serigrafie tipiche del gruppo, tra cui il classico “Designed by Apple in California” e i marchi di certificazione. Non resta quindi che attendere settembre, quando la versione finale di iPhone 8, forse semplicemente chiamato iPhone Edition, verrà presentata al grande pubblico.

Fonte: AppleInsider • Immagine: Blackzheep via Shutterstock • Notizie su: , , ,