QR code per la pagina originale

Twitter, nuovi filtri per stoppare i fastidi

Twitter ha annunciato nuovi filtri per bloccare le notifiche di account terzi non seguiti che possono infastidire gli utenti.

,

Twitter, con l’obiettivo di proteggere ulteriormente i suoi iscritti dal fenomeno delle molestie, ha deciso di offrire un maggiore controllo sulle notifiche annunciando nuovi filtri avanzati in modo da poter annullare le notifiche che arrivano da account che non seguono la propria utenza. Adesso, Twitter è stato aggiornato in modo da poter filtrare alcuni specifici tipi account come quelli senza un indirizzo email o numero di telefono confermato e quelli non seguiti. Impostare questi nuovi filtri è davvero molto banale.

Per impostare i filtri sul Web gli utenti dovranno accedere alla cronologia Notifiche e poi da li per filtrare le notifiche dovranno cliccare su Impostazioni e poi selezionare i filtri desiderati. Per effettuare le medesime impostazioni da iOS ed Android gli utenti dovranno accedere alla cronologia Notifiche, toccare l’icona a forma di ingranaggio, toccare Filtri avanzati e poi selezionare i filtri avanzati che si vogliono abilitare. Non c’è ancora una soluzione definitiva per riuscire a sfuggire dall’eventuale invadenza di persone terze che non si conoscono ma questa novità è sicuramente positiva e va nella giusta direzione di voler offrire agli iscritti uno strumento che possa ulteriormente proteggerli dal fenomeno delle molestie all’interno della piattaforma.

Queste novità sono già tutte disponibili sia su Twitter.com sul web che attraverso le applicazioni iOS ed Android per i dispositivi mobile. Filtri che sono disponibili anche già in Italia.

Fonte: The Verge • Immagine: GongTo / Shutterstock.com • Notizie su: , ,