QR code per la pagina originale

Microsoft e BMW portano Skype sulla Serie 5

BMW e Microsoft hanno annunciato che Skype for Business entrerà nelle BMW Serie 5 consentendo alle persone di poter continuare i meeting durante i viaggi.

,

All’ultimo CES 2017, Microsoft aveva svelato la sua piattaforma per le auto connesse che avrebbe permesso di portare alcuni servizi di valore aggiunto sui modelli di serie. Tra i partner del gigante del software la BMW con cui aveva già stretto un accordo l’anno precedente per l’utilizzo dell’applicazione BMW Connected per i dispositivi iOS basata su Azure. L’applicazione BMW Connected funziona come una sorta di assistente personalizzato intelligente che va ad imparare i modelli di mobilità del conducente e l’utilizzo dell’auto per ottimizzare il tempo durante la guida. Attraverso l’app il proprietario può controllare il suo veicolo da remoto e può essere utilizzata anche per pianificare il viaggio.

Dopo il lancio della nuova BMW Serie 5 nel dicembre dello scorso anno, BMW ha iniziato a offrire servizi di comunicazione e collaborazione Office 365 tramite Microsoft Exchange ai guidatori. Ma presto, i possessori di una BMW Serie 5 potranno contare su di un qualcosa in più. All’evento annuale “Innovation Days” di BMW, il costruttore tedesco ha annunciato che espanderà l’integrazione dei servizi di Office 365 con Skype for Business, il che significa che le persone che guidano la BMW Serie 5 potranno partecipare alle riunioni attraverso Skype dalla propria auto. L’integrazione fornirà anche altri vantaggi come avvisare il guidatore della prossima riunione, avvisare se il meeting è stato spostato ed avviare la riunione senza dover interagire manualmente sullo schermo.

Microsoft Exchange gestirà anche anche calendari, liste di lavoro e contatti inserendoli attraverso la voce o i comandi dell’auto. Queste funzionalità saranno integrate e gestite tramite il sistema BMW iDrive. I servizi saranno offerti in Germania, Francia e Inghilterra, ma la BMW ha affermato che li espanderà presto anche in altri mercati.

Con questa innovazione, Microsoft e BMW puntano ad ottimizzare il tempo dei professionisti per consentire loro di continuare a lavorare e produrre anche durante i loro viaggi in auto.

Fonte: Microsoft • Immagine: Microsoft • Notizie su: ,