QR code per la pagina originale

Skype, tornano gli stati dei contatti

Microsoft ha annunciato che il nuovo aggiornamento di Skype per iOS ed Android porterà il ritorno degli stati dei contatti oltre ad altre novità.

,

Il nuovo Skype per dispositivo mobile ha suscitato molto clamore sia dal punto di vista positivo che negativo. Il nuovo design e le nuove funzionalità hanno fatto discutere moltissimo gli utenti. Tuttavia, su un punto tutti erano d’accordo e cioè che la mancanza dell’indicazione dello stato degli utenti fosse una lacuna molto grave. In sintesi, attraverso l’app era impossibile sapere se un contatto fosse online oppure no. Funzione solitamente presente in tutte le altre versioni del client di comunicazione di Microsoft.

Il team di Skype nella giornata di ieri ha annunciato un nuovo update per la sua nuova app per iOS ed Android sottolineando che tra le novità c’è, proprio, il ritorno degli stati dei contatti. A seguito dell’aggiornamento, gli utenti, dall’home page dell’app potranno scoprire se un contatto è online oppure no. Il classico pallino verde, rosso, giallo o vuoto comparirà sull’icona dell’utente identificandone lo stato. Finalmente, dunque, Microsoft ha colmato quella che per molti era una lacuna inaccettabile. Non è, comunque, l’unica novità di questo aggiornamento. L’update, infatti, ripristina la condivisione dei file da applicazioni di terze parti in Skype.

Skype, tornano gli stati dei contatti

Skype, tornano gli stati dei contatti (immagine: Skype).

Inoltre, non mancano correttivi ed ottimizzazioni in altre aree dell’applicazione che migliorano, per esempio, le notifiche, il multitasking e tanto altro ancora. Infine, arrivano nuovi colori per personalzizare Skype ed un’ottimizzazione dell’interfaccia per migliorarne l’usabilità.

Il rollout è già in corso e dovrebbe raggiungere tutti gli utenti molto presto. Microsoft ha anche promesso che in futuro arriveranno altre novità basate sui molti feedback che riceve dagli utenti.

Fonte: Skype • Immagine: Skype • Notizie su: ,