QR code per la pagina originale

iPhone 8, conferme sul design da Forbes

Giungono nuove conferme sul fronte di iPhone 8, con la pubblicazione di alcuni file CAD da parte di un giornalista di Forbes: tutti i dettagli dagli USA.

,

Arrivano importanti conferme per iPhone 8, lo smartphone che Apple potrebbe lanciare a settembre in occasione dei dieci anni della linea. Oggi si torna a parlare del design scelto da Cupertino, grazie a un intervento di Gordon Kelly pubblicato online da Forbes. Il giornalista avrebbe infatti ottenuto dei file CAD del nuovo device e, a quanto sembra, l’estetica di iPhone 8 rimarcherebbe alla perfezione i rumor pubblicati nelle scorse settimane.

Secondo quanto reso noto, Kelly pare sia stato in grado di ottenere i file CAD del nuovo iPhone 8, tramite la catena di fornitura Apple per i rivenditori di accessori e custodie. I dettagli emersi sono pressoché identici a quelli già resi noti nelle ultime settimane, compresa l’assenza di Touch ID: al momento, tuttavia, non è noto se Apple abbia deciso di incorporare la scansione delle impronte digitali nel vetro frontale del dispositivo o, invece, abbia deciso di eliminare in toto la funzione favorendo l’analisi 3D del volto.

Il device mostrato prevede un pannello OLED frontale, in grado di coprire tutta la superficie del device, avvolgendo lo speaker di chiamata, la fotocamera per i selfie e i vari sensori, tra cui quello per la rilevazione dell’illuminazione ambientale e l’obiettivo 3D. Il form factor, nonostante un display da 5.8 pollici, rimane comunque molto contenuto: iPhone 8, forse chiamato iPhone Edition, sarà infatti di dimensioni del tutto sovrapponibili all’attuale iPhone 7. Le linee arrotondate, infine, saranno completate da una scocca presumibilmente in vetro, affinché non vi siano intoppi nella funzionalità dell’atteso sistema di ricarica wireless.

Sulla scocca posteriore, infine, viene confermata la presenza di una doppia fotocamera, con disposizione verticale: questa configurazione, oltre a essere stata scelta per questioni di spazio sotto la scocca del device, pare sia funzionale per gli strumenti di realtà aumentata, pronti a moltiplicarsi a dismisura su iOS 11 grazie all’implementazione di ARKit. iPhone 8 è atteso per il mese di settembre, con un possibile arrivo nei negozi qualche settimana dopo la presentazione, a ottobre inoltrato.

Fonte: Forbes • Immagine: Blackzheep via Shutterstock • Notizie su: , , ,