QR code per la pagina originale

Nissan JukeCam, videocamera e action cam per auto

Nissan presenta Nissan JukeCam, una videocamera a 360 gradi da cruscotto che si può rimuovere e diventa un'action cam.

,

Le videocamere a 360 gradi entrano dentro le auto per filmare le avventure compiute con il proprio veicolo a quattro ruote. Nissan, infatti, ha presentato Nissan JukeCam, la prima videocamera a 360 gradi multifunzionale integrata direttamente nel cruscotto dell’auto che in pochi secondi diventa anche un’action cam. Installabile su due supporti, uno integrato nel cruscotto del crossover Nissan Juke e l’altro fissato su un casco, JukeCam è pronta a filmare ogni avventura.

Le riprese effettuate durante la guida possono essere usate per finalità assicurative e per risolvere eventuali controversie. Le riprese come action cam, invece, possono mostrare discese su piste, evoluzioni e performance sportive di ogni tipo. Nissan JukeCam è stata sviluppata in collaborazione con 360fly, produttore di videocamere a 360 gradi. Nissan ha portato le videocamere a bordo delle auto con l’obiettivo di rendere questa tecnologia accessibile a tutti, puntando in particolare sulle riprese a 360 gradi per migliorare la sicurezza stradale. L’Intelligent Around View Monitor è l’innovativo sistema di telecamere con visione panoramica di Nissan, che crea un’immagine aerea del veicolo per aiutare il guidatore a individuare gli ostacoli durante le manovre a bassa velocità, ad esempio in parcheggio.

La JukeCam può funzionare per tre ore consecutive in modalità “dash cam”, integrata nel cruscotto, permettendo di registrare immagini da usare ad esempio a fini assicurativi. Come “action cam”, quando viene staccata dalla sua base sul cruscotto, JukeCam ha un’autonomia di due ore.
Nissan è stato uno dei primi marchi a introdurre le videocamere a bordo delle auto per migliorare la sicurezza degli occupanti. Nel 2002, Primera è stato il primo modello europeo prodotto in serie, tra tutti i brand nel mainstream automotive, a dotarsi di un sistema di assistenza al parcheggio con telecamera posteriore, allora denominato Rear View Monitor.

Fonte: Nissan • Immagine: Nissan • Notizie su: ,