QR code per la pagina originale

Tesla Model 3, niente tetto solare

La Tesla Model 3 non disporrà di pannelli solari sul tetto; Elon Musk ha scartato questa soluzione per evidenti limiti d'utilità.

,

All’inizio dell’anno, Elon Musk aveva fatto intende che la futura Tesla Model 3 avrebbe potuto integrare, come optional, un tetto solare, cioè un tetto ricoperto da pannelli solari grazie a i quali alimentare alcuni servizi dell’auto. Ma adesso, con la produzione di serie della Model 3 che è appena iniziata, Elon Musk ha praticamente eliminato la possibilità che questo optional possa arrivare.

In realtà, la sua reale utilità era già stata messa in discussione da tempo. Già alte auto elettriche o ibride hanno adottato una scelta tecnica simile con risultati davvero poco interessanti. Un pannello solare sul tetto, nelle condizioni anche più ideali, riesce ad alimentare solamente la batteria dei servizi per sostenere, per esempio, il riscaldamento o l’aria condizionata senza, però, andare a ricaricare la batteria del motore per aumentarne l’autonomia. Dunque, il rapporto costi / benefici sarebbe, al momento sfavorevole.

Elon Musk, infatti, ha affermato che i suoi tecnici hanno valutato questa possibilità tecnica ma che al momento sono arrivati a verificarne la scarsa utilità.

Con l’attuale tecnologia un tetto solare sulle auto è sostanzialmente inutile perché per produrre il giusto quantitativo di energia servirebbe una superficie molto più grande. Ma se le auto di Tesla non potranno disporre di questa funzionalità è ipotizzabile, invece, che il futuro Tesla Semi possa, invece, disporne. Tesla Semi, si ricorda, è il progetto di un camion elettrico a guida autonoma a cui la società sta lavorando. Un mezzo di locomozione che dovrebbe disporre di un tetto molto più lungo e quindi potenzialmente compatibile con i pannelli solari.

Fonte: Electrek • Immagine: Tesla • Notizie su: