QR code per la pagina originale

WhatsApp per iOS, riproduzione YouTube in-app

In una prossima versione di WhatsApp per iOS potrebbe essere inclusa la funzionalità che consente la riproduzione dei video YouTube in modalità PiP.

,

Da ieri è disponibile sullo store Apple la versione 2.17.40 di WhatsApp per iOS con tre principali novità, tra cui quella che permette di condividere qualsiasi tipo di file. Il sito WABetaInfo ha scoperto però alcune funzionalità nascoste, ancora non accessibili al pubblico. Una di esse è la riproduzione in-app dei video YouTube.

Attualmente è necessario aprire l’app di Google per vedere un video condiviso su WhatsApp. Questa scomoda procedura verrà eliminata in una prossima versione. L’utente potrà visualizzare il video direttamente nella schermata della conversazione in modalità Picture-in-Picture. Un piccolo riquadro verrà mostrato in sovraimpressione e potrà essere ingrandito/rimpicciolito con una gesture (pinch-to-zoom) o aperto a schermo pieno. Sarà possibile anche nasconderlo momentaneamente, spostandolo sul lato destro, senza interrompere la riproduzione.

Modalità Picture-in-Picture di YouTube in WhatsApp per iOS.

Modalità Picture-in-Picture di YouTube in WhatsApp per iOS.

La miniatura del video verrà chiusa se l’utente passa ad un’altra conversazione o ad un’altra applicazione. La funzionalità è compatibile solo con iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 7 e iPhone 7 Plus, probabilmente perché richiede uno schermo di almeno 4,7 pollici. Non è chiaro quando verrà inclusa in un futuro aggiornamento, né se arriverà anche su Android.

Oltre alla condivisione di qualsiasi documento, WhatsApp 2.17.40 consente di “fissare” le chat (massimo tre) in cima all’elenco delle conversazioni, in modo da poterle trovare facilmente. Inoltre, quando l’utente riceve più foto allo stesso tempo, è possibile usare il tap&hold per inoltrarle o eliminarle più velocemente.

Fonte: WABetaInfo • Notizie su: ,