QR code per la pagina originale

Drone batte una Formula E ma poi si schianta

Un drone batte una Formula E in una gara di accelerazione ma poi si schianta rovinosamente sulla pista.

,

Gli appassionati di competizioni spesso apprezzano gli incidenti spettacolari che fanno parte degli show ad alta velocità. Ma se l’ultima competizione della Formula E, la Formula 1 elettrica, non ha riservato grandi spettacoli, così non è stato per un incidente avvenuto durante la gara che ha coinvolto un drone che è letteralmente precipitato lungo la pista.

Per dare un po’ di pepe alla gara, sono state effettuate alcune gare di accelerazione tra i droni e le monoposto di Formula E. La gara doveva svolgersi con il classico rito delle tre prove, ma il drone, in realtà non è riuscito ad andare oltre la prima. Non è chiaro perché il drone della GFD1, gestito dai piloti Zachry Thayer e Jordan Temkin, si è schiantato in modo così spettacolare, soprattutto dopo un inizio di gara così promettente. La maggior parte delle monoposto di Formula E può accelerare da 0 a 60 mph in meno di tre secondi ma faticano a tenere il passo dei droni di ultima generazione in grado di ottenere prestazioni davvero considerevoli.

Tornando alla gara, il primo turno erano iniziato molto bene per il drone che al via aveva staccato la monoposto di Formula E. Tuttavia, tornando ai nastri di partenza, il drone si è schiantato al suolo sulla pista andando in mille pezzi, forse per un problema ai motori.

Non è chiaro cosa sia successo ma la gara doveva essere il palcoscenico perfetto per presentare al grande pubblico la Federation of Drone Racing. Tuttavia, il risultato finale è stato ben lontano dalle aspettative…

Fonte: The Verge • Immagine: Andrew Eisenberg • Notizie su: