QR code per la pagina originale

Lenovo Cplus, smartphone flessibile da polso

Lenovo ha svelato una versione aggiornata del Cplus, uno smartphone con schermo AMOLED flessibile da 4,35 pollici che può essere usato come braccialetto.

,

Esattamente un anno fa, al Tech World 2016, Lenovo mostrò uno smartphone con schermo flessibile che poteva essere arrotolato intorno al polso. Al Tech World 2017 di Shanghai, il produttore cinese ha portato una versione aggiornata del Cplus con un display di maggiori dimensioni.

Il concept dell’anno scorso aveva un display AMOLED da 4,26 pollici. Per la versione più recente è stato scelto uno schermo leggermente più grande con diagonale da 4,35 pollici. Il design sembra identico (le foto non sono nitide), così come i materiali utilizzati che devono ovviamente garantire flessibilità e robustezza allo stesso tempo, in quanto il dispositivo può essere aperto e chiuso varie volte per sfruttare la modalità smartphone o la modalità smartwatch. Sul cartello accanto al concept si legge che la parte posteriore è in vera pelle.

Il display del Cplus può essere piegato con un raggio massima di curvatura di 15 millimetri. Lenovo ha utilizzato un PCB (circuito stampato) flessibile, ma non è chiaro il materiale scelto (probabilmente plastica). Lo smartphone integra una eSIM (embedded SIM), quindi è possibile passare velocemente da un operatore all’altro (negli Stati Uniti, ndr). Il produttore cinese indica anche una specifica funzionalità: muovendo il polso è possibile attivare la fotocamera.

Essendo un concept passerà ancora molto tempo prima di arrivare sul mercato. Lenovo ha dichiarato che simili device saranno in vendita tra due o tre anni. Stesso discorso per il notebook con schermo pieghevole mostrato circa un mese fa durante l’evento Lenovo Transform.

Fonte: Neowin • Notizie su: ,