QR code per la pagina originale

Skype porta le videochiamate di gruppo su Linux

Microsoft aggiorna il nuovo client di Skype per Linux introducendo il tanto atteso supporto alle videochiamate di gruppo.

,

Microsoft fa un gradito regalo agli utenti che utilizzano un computer con sistema operativo Linux. La casa di Redmond, infatti, ha aggiornato l’applicazione Skype per Linux alla release 5.4 portando una gradita novità e cioè le videochiamate di gruppo. Da tempo Microsoft sta lavorando ad un nuovo client Skype per i sistemi open source per portare su queste piattaforme tutte le funzionalità del suo client di comunicazione. Questo nuovo step avvicina ulteriormente il traguardo che si è imposto il gigante del software nell’offrire una perfetta esperienza d’uso di Skype anche su Linux.

L’applicazione rimane, comunque, sempre ancora una beta e la nuova funzionalità delle videochiamate di gruppo è stata etichettata come sperimentale ma trattasi di un importante passo in avanti. Oltre a questa novità, Microsoft nella nuova release di Skype per Linux ha risolto alcuni problemi e migliorato le prestazioni. Il nuovo client può essere scaricato direttamente dal sito ufficiale di Skype. Nessuna menzione ad un eventuale restyling grafico del programma. Microsoft, di recente, ha annunciato una vera e propria rivoluzione per Skype. Rivoluzione che per iOS ed Android si è già tradotta in un completo rifacimento grafico e funzionale dell’app di Skype.

Novità che arriveranno in futuro anche su Windows e computer Mac. Visto che il gigante del software ha abituati i suoi utenti ad offrire le medesime funzionalità su tutte le piattaforme, è logico attendersi che il restyling arrivi prima o poi anche sulle piattaforme Linux.

Fonte: MSPOWERUSER • Notizie su: ,