QR code per la pagina originale

L’app Contatti Fidati di Google arriva su iOS

A qualche mese di distanza dal debutto sui dispositivi Android, l'applicazione Contatti Fidati di bigG è da oggi in download anche per gli smartphone iOS.

,

Pubblicata in versione Android nel dicembre scorso, l’applicazione Contatti Fidati (Trusted Contacts in inglese) sviluppata e distribuita da Google fa oggi il suo debutto ufficiale anche in edizione iOS, per tutti coloro che sono in possesso di uno smartphone della linea iPhone.

Si tratta di uno strumento utile per condividere la propria posizione con amici e familiari, comunicando loro dove ci si trova e se si sta bene. Per farlo è necessario, in seguito all’installazione, scegliere dalla propria rubrica le persone fidate. Queste riceveranno la richiesta e in qualsiasi momento saranno in grado di richiedere l’esatta localizzazione dell’utente, che a sua volta avrà modo di rispondere entro un tempo prestabilito. In caso di mancata interazione (telefono spento, irraggiungibile, batteria scarica o altro problema) verrà automaticamente condivisa l’ultima posizione rilevata. Ecco le funzionalità offerte dall’app, stando alla scheda di download su App Store.

  •  Aggiungi gli amici più stretti e i famigliari tra i contatti fidati.
  • Consenti ai contatti di fiducia di richiedere la tua posizione. Se non ci sono problemi, puoi rifiutare la richiesta. Se invece sei impossibilitato a rispondere, la tua ultima posizione nota viene condivisa automaticamente entro un intervallo di tempo personalizzato, anche se sei offline o se il tuo telefono ha la batteria scarica.
  • Condividi la tua posizione se ti senti in pericolo o ti trovi in una situazione di emergenza.
  • Grazie all’integrazione con Condivisione della posizione di Google Maps, puoi facilmente attivare in modo permanente la condivisione della tua posizione con i contatti selezionati e individuarli direttamente su Google Maps.
L'applicazione Contatti Fidati di Google in esecuzione su iPhone

L’applicazione Contatti Fidati di Google in esecuzione su iPhone

Particolarmente interessante e utile la feature che permette, in estrema sintesi, di accompagnare a casa un contatto che ad esempio non si sente al sicuro in un luogo sconosciuto, seguendolo in tempo reale e ricevendo una conferma non appena giunto a destinazione.

Immagine: Google • Notizie su: , ,