QR code per la pagina originale

Windows 10, l’app Foto diventa più intelligente

Microsoft ha iniziato a testare una nuova app Foto per Windows 10 che include un sistema di ricerca intelligente.

,

Microsoft sta progettando di rendere più intelligente l’applicazione Foto di Windows 10, rendendola molto più simile a Google Foto. Il gigante del software ha iniziato a sperimentare una nuova ricerca intelligente che esegue la scansione di tutte le immagini su OneDrive e utilizza l’intelligenza artificiale per identificare e catalogare le foto. Windows Central riporta che la nuova versione dell’app Foto rilasciata nell’anello “Release Preview” per gli Insider filtra le foto per colori, facce, mesi in cui sono stati scatatte e per altre categorie.

Le foto vengono indicizzate quando si inizia la ricerca per la prima volta e richiede circa un secondo per immagine. Sembra che l’applicazione Foto utilizzi l’intelligenza artificiale nell’App localmente piuttosto che nel cloud come Microsoft ha sempre fatto in passato. Gli utenti potranno ricercare le foto utilizzando come chiavi di ricerca parole del tipo “smartphone”, “chiave”, “telefono” e tutti i termini che interessano. Presente anche un sistema di riconoscimento facciale che dovrebbe fare in modo che l’app riconosca le persone nelle foto. Mentre queste funzionalità sono nuove per l’applicazione Foto di Windows 10, Google Foto dispone già da tempo di funzionalità molto simili.

Windows 10, l'app Foto diventa più intelligente

L’app, comunque, è ancora in fase di test e gli Insider valuteranno tutti gli eventuali problemi che la casa di Redmond dovrà risolvere prima del debutto ufficiale. La nuova app Foto dovrebbe arrivare in tempo per il rilascio di Windows 10 Fall Creators Update previsto il prossimo inizio di autunno alla fine di settembre.