QR code per la pagina originale

AMD Radeon RX Vega, GPU per gaming estremo

AMD ha svelato due schede video basate sull'architettura Vega (Radeon RX Vega56 e Radeon RX Vega 64), in vendita dal 14 agosto.

,

Le NVIDIA GeForce GTX 1080 e GTX 1070 hanno finalmente due degni avversari. AMD ha infatti annunciato le nuove schede basate sull’architettura Vega e indirizzate agli utenti che cercano il massimo delle prestazioni con i giochi. Le Radeon RX Vega64 e Radeon RX Vega56 saranno disponibili dal 14 agosto, singolarmente o in versione Radeon Pack.

Il cuore delle schede video è la GPU Vega 10 con 12,5 miliardi di transistor. Il processo produttivo a 14 nanometri ha consentito di ridurre l’area del chip (486 mm2) rispetto alla precedente generazione a 28 nanometri (Fiji) che integra quasi 4 miliardi di transistor in meno. Il numero aggiunto al nome indica le CU (Compute Unit), rispettivamente 64 per la Radeon RX Vega56 e 64 per la Radeon RX Vega64. Entrambe le schede sono equipaggiate con 8 GB di memoria HBM2, ma le frequenze di clock sono differenti, in quanto dipendono dal sistema di raffreddamento utilizzato: ad aria per la Radeon RX Vega56, anche a liquido per la Radeon RX Vega64.

Quest’ultima è in grado di offrire una potenza di calcolo fino a 13,7 TFLOPS, mentre l’altra scheda video si ferma a 10,5 TFLOPS. Entrambe supportano tutte le moderne tecnologie, tra cui Free Sync, DirectX 12 e Vulkan. Ovviamente sono adatte alla visualizzazione di contenuti VR in alta risoluzione. Le schede possono gestire video Ultra HD con HDR 10 e display con risoluzione 5K, grazie alle uscite HDMI 4K60 e DisplayPort 1.4.

AMD offrirà le due schede video in versione standalone o con bundle. La Radeon RX Vega56 costa 399 dollari, mentre il prezzo della Radeon RX Vega64 Air Cooled è 499 dollari. Gli utenti potranno scegliere anche tre Radeon Pack con le schede e 300 dollari di sconti per monitor curvo Samsung CF791 da 34 pollici, processore Ryzen 7 1800X e schede madri chipset 370X.

Fonte: AMD • Notizie su: