QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 8, dual camera con zoom ottico

Samsung Electro-Mechanics svela alcune caratteristiche e funzionalità del modulo dual camera che dovrebbe essere utilizzato per il Galaxy Note 8.

,

Da diversi mesi circolano indiscrezioni sul Galaxy Note 8, in particolare sulle caratteristiche della doppia fotocamera posteriore. Samsung Electro-Mechanics, sussidiaria del produttore coreano che realizzerà la dual camera, ha pubblicato alcune interessanti informazioni sul sito ufficiale. Anche se non viene indicato il nome dello smartphone sembra ovvio che il modulo fotografico troverà posto nel Galaxy Note 8.

L’azienda spiega che la dual camera offre un’elaborazione delle immagini migliori in condizioni di scarsa illuminazione, quindi consentirà agli utenti di scattare foto con elevata qualità anche in luoghi scuri. Una delle funzionalità prevista è appunto denominata Super Night Shot. Grazie al Refocusing sarà invece possibile mettere a fuoco il soggetto in primo piano o in background, dopo aver scattato la foto. Una delle due fotocamere è in grado di catturare l’informazione sulla profondità, misurando distanza e altezza del soggetto inquadrato.

Come ipotizzato circa tre mesi fa, la doppia fotocamera del Galaxy Note 8 avrà uno zoom ottico 3x. Samsung Electro-Mechanics ha pubblicato un confronto con lo zoom digitale offerto dalla maggioranza degli smartphone. La funzionalità si chiama Smart Zoom. Altre immagini mostrano la maggiore luminosità rispetto ad una single camera e l’applicazione della tecnologia HDR.

Il Galaxy Note 8 dovrebbe avere uno schermo Super AMOLED da 6,3 pollici, processore Snapdragon 835 e Exynos 8895, 6 GB di RAM, doppia fotocamera da 12 e 13 megapixel, scanner dell’iride, lettore di impronte digitali, connettività Gigabit LTE e ovviamente la stilo S Pen. La presentazione del phablet è prevista per il 23 agosto.