QR code per la pagina originale

Apple, risultati Q3 2017: iPad torna a crescere

Nuovo trimestre record per Apple, quello del Q3 2017: crescono le vendite di device e i servizi, mentre iPad torna finalmente a correre.

,

Nuovo trimestre sorprendente, quello segnato da Apple nel Q3 2017. La società di Cupertino ha infatti presentato, nella tarda giornata di ieri, i risultati fiscali per il quarto concluso il primo luglio scorso. E oltre a un fatturato in crescita, un dato che non sorprende per un’azienda sempre dalle buone performance, il gruppo segna un traguardo inatteso per gli stessi analisti di borsa: iPad torna a crescere. Merito delle ultime strategie del gruppo per la sua linea tablet, anche grazie all’edizione economica di iPad 2017, molto apprezzata dagli utenti.

È un trimestre davvero promettente, quello raggiunto da Apple, poiché solitamente il periodo tardo-primaverile ed estivo non segna grandi guadagni per la società di Cupertino, in vista delle nuove line-up di settembre. Eppure il gruppo è riuscito a raggiungere un fatturato da 45.4 miliardi di dollari, per un utile ad azione diluita da 1.67 dollari, pari a una crescita del 7% su base annua rispetto ai 42.4 miliardi di dollari del 2016. Crescono le vendite di ogni device, ma anche e soprattutto i servizi, sempre più apprezzati dagli appassionati della mela morsicata.

Con degli utili da 8.7 miliardi di dollari, in aumento di 11.8 punti percentuali, Apple ottiene la fiducia di Wall Street. Merito soprattutto di iPhone, con 41.03 milioni di esemplari venduti, un fatto sorprendente considerando come i nuovi modelli siano ormai alle porte. In crescita anche le vendite di Mac, con 4.3 milioni di unità e una crescita dell’1%, ma soprattutto di iPad: 11.4 milioni di esemplari distribuiti. Un dato che segna ufficialmente la fine del periodo di stallo per il tablet di Cupertino, da qualche trimestre con performance più ridotte di quanto atteso, merito degli sforzi del gruppo in questo senso. Sebbene l’azienda non abbia specificato le vendite per modello, si ipotizza i dati derivino soprattutto da iPad 2017, il modello economico lanciato dal gruppo in primavera e subito diventato un grande successo commerciale, poiché veloce e versatile. Il tablet eredita l’estetica del primo iPad Air, prevedendo però performance di altissimo livello grazie al chipset A9. Naturalmente, anche i nuovi iPad Pro, tra cui l’edizione da 10.5 pollici, hanno conquistato i consumatori. Crescono anche gli “Altri prodotti”, tra cui Apple Watch: Apple ha deciso di fornire le prime statistiche in merito, spiegando come la vendita di smartwatch sia cresciuta di ben il 50%. Ottima, infine, la performance dei servizi: 7.2 miliardi di dollari, per una crescita annuale del 21.5%.

I risultati del trimestre hanno infuso grande ottimismo fra gli analisti di Wall Street, pronti a stime più ambiziose per la fine dell’anno. D’altronde, con iPhone 8 ormai confermato dal firmware di HomePod, l’ultima parte del 2017 potrebbe essere molto ricca per Apple.

Galleria di immagini: iPad 2017, le foto