QR code per la pagina originale

AGCOM, una web app per la banda larga

AGCOM ha lanciato un sito web attraverso il quale gli italiani potranno scoprire l'effettivo grado di copertura dei servizi a banda larga.

,

AGCOM ha deciso di offrire un nuovo strumento agli italiani per comprendere il livello di connettività che possono aspettarsi nella zona in cui vivono. L’Autorità, infatti, ha messo online un’applicazione web che permette di scoprire nella propria zona di residenza quali tecnologie di connettività sono disponibili e che velocità è lecito aspettarsi. AGCOM evidenzia che questo servizio offre uno scambio diretto delle informazioni con gli utenti. Se qualcuno, infatti, dovesse rilevare qualche errore, potrà comunicarlo e dopo le verifiche del caso la correzione sarà implementata.

L’utilizzo di questo strumento online è davvero molto banale. Gli utenti potranno semplicemente effettuare uno zoom in/out sulla cartina del paese cercando la zona di residenza o di interesse. Per trovarla è disponibile, anche, un comodo motore di ricerca. Sono tre i filtri di connettività disponibili. Le persone potranno scegliere di visualizzare i livelli di copertura dell’ADSL, della FTTC e della FTTH. Una volta scelta la tecnologia di accesso ad Internet, la mappa visualizzerà le velocità media stimate raggiungibili nelle aree selezionate. Una comoda “Legenda” attivabile da un menù laterale aiuterà a comprendere meglio i valori riportati sulla cartina.

Questo servizio web consultabile liberamente senza necessità di iscrizione è un ulteriore sviluppo della Broadband map, da poco resa disponibile pubblicamente, una mappa da cui scoprire il livello effettivo di copertura e velocità dei servizi a banda larga, anche di rete mobile.

AGCOM, una web app per la banda larga

AGCOM, una web app per la banda larga

In entrambi i casi, trattasi di servizi semplici, molto intuitivi ed alla portata di tutti. L’Autorità, infatti, vuole aiutare le persone a comprendere meglio quali possono essere i migliori servizi di connettività a cui possano rivolgersi nelle zone in cui risiedono evidenziando, anche, a cosa andranno in contro in termini di prestazioni una volta attivati.

Fonte: AGCOM • Immagine: Rawpixel.com via Shutterstock • Notizie su: ,