QR code per la pagina originale

iPhone 8: video in 4K 60 fps dal firmware HomePod

Emergono nuovi dettagli su iPhone 8 dall'analisi del firmware di HomePod: il device potrà effettuare riprese video in 4K a 60 fps, anche frontalmente.

,

Nuova tornata di indiscrezioni dal firmware di HomePod, lo speaker a 360 gradi di Apple disponibile dal prossimo dicembre. Negli ultimi giorni diversi sviluppatori ne hanno analizzato il codice, scovando alcune interessanti indiscrezioni sul futuro iPhone 8: oltre alla conferma del design e dell’assenza di Touch ID, emergono oggi dettagli sulle capacità di ripresa video. Il nuovo smartphone potrebbe essere in grado di registrare video in 4K a 60 FPS, non solo tramite gli obiettivi posteriori, ma anche sfruttando la fotocamera frontale.

La rivelazione odierna proviene dal sito brasiliano iHelp BR, sempre tramite l’analisi approfondita del firmware preliminare di HomePod. Secondo quanto emerso, iPhone 8 potrebbe pregiarsi di capacità di ripresa video migliorate, raggiungendo i 4K a 60 fps per ogni suo obiettivo. L’evidenza è stata rilevata in alcune stringhe di codice, relative alle opzioni del comando “CAMCaptureCapabilities”.

Le informazione odierne si aggiungono a quelle emerse nella giornata di ieri, quando si è scoperto l’esistenza di un sistema “SmartCamera” affinché gli obiettivi del device siano in grado di riconoscere non solo la scena ripresa, ma anche di identificare bambini, animali e specifici oggetti. Sfruttando forse il machine learning e l’intelligenza artificiale, iPhone 8 potrà regolare autonomamente le funzioni di scatto, ottenendo quindi la migliore immagine in qualsiasi condizione. Ancora, sembra Apple abbia previsto una tecnologia di cattura dei volti per i soggetti in movimento.

L’attuale generazione di iPhone 7 e iPhone 7 Plus include fotocamere posteriori capaci di registrare video in 4K a 30 frame al secondo, mentre quella frontale è limitata alla qualità 1080p. Non è chiaro se questi modelli possano essere aggiornati semplicemente via software, con l’arrivo di iOS 11, oppure se le attuali limitazioni siano di natura hardware. Non resta che attendere il prossimo settembre, quando iPhone 8 verrà presentato al grande pubblico, in concomitanza con iPhone 7S e iPhone 7S Plus, e il nuovo sistema operativo reso disponibile nella sua versione finale.

Fonte: iHelp BR • Via: MacRumors • Immagine: PIMPAN via Shutterstock • Notizie su: , , ,