QR code per la pagina originale

Samsung TV Plus arriva in Italia

Il gruppo sudcoreano annuncia oggi l'arrivo della piattaforma TV Plus in Europa e in Italia: è disponibile sui televisori smart a marchio Samsung.

,

Samsung annuncia oggi l’arrivo di TV Plus in Europa, un servizio premium destinato alle sue Smart TV che offre l’accesso a un catalogo di contenuti a risoluzione Ultra HD e in modalità HDR. Il debutto odierno interessa anche l’Italia, oltre alla Francia, la Spagna e il Regno Unito. In Germania è già presente dall’inizio dell’anno.

L’integrazione avviene nell’interfaccia equipaggiata dai televisori del gruppo, rendendo così l’accesso on demand a film e serie TV del tutto immediato, attraverso la connessione Internet domestica. Le pellicole sono divise in tre categorie: Nuovi arrivi, Famiglia e UHD. La prima include ovviamente gli elementi distribuiti più di recente sulla piattaforma (nelle ultime sei-otto settimane), la seconda quelli destinati a tutta la famiglia e i film di maggior successo, mentre la terza mette in evidenza quelli con supporto al 4K.

L’iniziativa è messa in campo grazie alla collaborazione di Samsung con Rakuten TV, che offre film come Passengers, Moneyball e Hotel Transylvania. Queste le parole di Heeman Lee, Vice President della divisione Visual Display Business di Samsung Electronics.

Il nostro obiettivo è quello di creare tecnologie innovative e di valore per semplificare la vita dei nostri clienti e renderla più piacevole quando si tratta di guardare i loro contenuti preferiti. Con l’espansione europea di TV Plus siam felici di poter fornire ad ancora più persone l’accesso a film in qualità Ultra HD e HDR.

Samsung TV Plus

Samsung TV Plus

Il debutto di TV Plus risale al 2015, con il lancio avvenuto in un primo momento solo in Corea del Sud, per poi raggiungere il Nord America e il Sudest Asiatico. Nel gennaio di quest’anno il primo paese europeo a ricevere l’accesso alla piattaforma di streaming, la Germania, prima del rollout odierno. Negli USA si contano oltre 8.900 titoli, molti dei quali distribuiti in partnership con BBC (come i documentari Planet Earth). Anche per l’Europa e per l’Italia è prevista una costante espansione del catalogo.

Immagine: Samsung • Notizie su: