QR code per la pagina originale

Google Pixel 2: Android 8.0.1 e Active Edge

Il Google Pixel 2 verrà realizzato da HTC e avrà la funzionalità Active Edge: gli utenti potranno avviare Google Assistant e altre app, premendo i lati.

,

Indiscrezioni, render e concept anticipano spesso l’arrivo di nuovi smartphone. Uno dei più attesi è il Google Pixel 2 che, insieme al fratello maggiore Pixel 2 XL, dovrebbe essere annunciato nel corso dell’autunno. Le ultime informazioni sul modello più piccolo arrivano dalla FCC, l’ente che rilascia le certificazioni per il mercato statunitense. Lo smartphone verrà prodotto da HTC e gli utenti potranno utilizzare una funzionalità simile alla Edge Sense del recente U11.

Come è noto, Google non realizza direttamente i suoi dispositivi, ma si affida a produttori di terze parti. Il Pixel 2 XL verrà prodotto da LG, mentre il Pixel 2 uscirà dalle fabbriche di HTC. Mentre il Pixel 2 XL avrà qualche somiglianza con il G6 (in particolare l’ampio schermo da 6 pollici con rapporto di aspetto 2:1), il Pixel 2 erediterà dallo U11 la funzionalità che permette di eseguire diverse azioni premendo i lati dello smartphone. Il nome scelto da Google è Active Edge, come si legge nel terzo screenshot:

L’immagine indica la possibilità di attivare il Google Assistant, ma quasi certamente l’utente potrà scegliere altre applicazioni. Active Edge non sarà quindi un’esclusiva del Pixel 2 XL, ma i sensori di pressione verranno integrati anche nel modello più piccolo. Dalla documentazione si possono ricavare altre informazioni interessanti, come la dimensione dello storage e la versione del sistema operativo: Pixel 2 ha 64 GB di memoria flash (primo screenshot) e Android 8.0.1 O (secondo screenshot).

Altre possibili specifiche sono le seguenti: display da 5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel), processore Snapdragon 835, 4 GB di RAM, altoparlanti stereo, lettore di impronte digitali, porta USB Type-C, connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth, GPS, NFC e LTE. Quasi certa, infine, l’eliminazione del jack audio da 3,5 millimetri. Nel seguente video, pubblicato da MySmartPrice, si possono vedere i render dei nuovi smartphone Google, realizzati sulla base delle indiscrezioni diffuse online: