QR code per la pagina originale

Google avvia i test per l’app Search Lite

Google Search Lite è una versione più leggera dell'app originale con interfaccia personalizzabile, suggerimenti durante la ricerca e browser interno.

,

Google Search permette di accedere ad un numero elevato di informazioni, ma ciò comporta alcuni “effetti collaterali”, come un eccessivo consumo di RAM e di dati. Quest’ultimo problema è particolarmente sentito nei paesi con reti mobile di scarsa qualità, pertanto l’azienda di Mountain View ha avviato i test per la versione Lite dell’applicazione. Anche l’interfaccia è stata modificata per offrire una migliore esperienza d’uso su smartphone di fascia bassa.

Search Lite è stata pubblicizzata da Google su Facebook in Indonesia. Gli utenti che cliccano sul banner ed effettuano la registrazione riceveranno il link per scaricare l’app sperimentale. Come altre applicazioni “leggere”, anche quella di Google ha una dimensione ridotta, occupa meno spazio sul dispositivo, consuma meno RAM e funziona (anche offline) in presenza di connessioni lente. La schermata principale non mostra le card di Google Now, ma una serie di icone circolari per le singole funzionalità (ricerca, news, condizioni del tempo, immagini, traduttore e altre).

È possibile personalizzare l’interfaccia, rimuovendo le icone che non interessano, cambiare lo sfondo ed effettuare ricerche vocali. La search bar è posizionata nella parte inferiore dello schermo e mostra i suggerimenti durante la digitazione. Le pagine web vengono visualizzate tramite il browser interno, evitando l’uso del più “pesante” Chrome.

Search Lite è ancora in fase di sviluppo, quindi verranno sicuramente apportati cambiamenti nelle prossime settimane, eventualmente in base ai feedback ricevuti dagli utenti. È possibile testare l’app (in inglese) dopo aver installato il file APK e scelto “Bahasa Indonesia” come lingua.

Fonte: Android Police • Notizie su: ,