QR code per la pagina originale

iPhone 7S: dimensioni maggiori rispetto a iPhone 7

I nuovi iPhone 7S e iPhone 7S Plus potrebbero vedere uno spessore leggermente maggiore rispetto ai predecessori, ma la fotocamera sarà meno protuberante.

,

Mancano davvero poche settimane alla presentazione dei nuovi smartphone Apple e, sebbene negli ultimi tempi i rumor si siano concentrati principalmente sull’inedito iPhone 8, piccole novità sono attese anche per i classici iPhone 7S e iPhone 7S Plus. Oltre a una rinnovata scocca in vetro, pensata per abilitare le funzioni di ricarica wireless, i due dispositivi potrebbero vedere uno spessore leggermente maggiore rispetto ai predecessori. È quanto riporta il sito tedesco Giga.de, in un recente aggiornamento.

Secondo quanto reso noto, sulla base di alcune informazioni trapelate dai distretti produttivi asiatici, i rinnovati iPhone 7S e iPhone 7S Plus potrebbero vedere uno spessore di circa un millimetro maggiore rispetto ai predecessori. Prendendo come riferimento il modello da 4.7 pollici, si passerà quindi da 7.1 a 7.21 millimetri. Al momento, non sono note le ragioni ufficiali che hanno spinto Cupertino in questa direzione, tuttavia si sospetta possano derivare da cambiamenti interni dell’hardware o, ancora, alla sostituzione della scocca in alluminio con un’alternativa in vetro. Quest’ultima è necessaria per garantire le funzioni di ricarica wireless, tramite l’impiego di un apposito pad, probabilmente venduto separatamente.

A una scocca più corposa, tuttavia, corrisponderà una fotocamera meno protuberante. Apple sarebbe infatti riuscita, secondo le rivelazioni della testata tedesca, a ridurne lo spessore di poco meno di mezzo millimetro: quanto basta per rendere l’obiettivo posteriore meno invadente, almeno allo sguardo, nonché più amalgamato con il resto della scocca.

Nel mentre, non giungono nuove informazioni sulle funzionalità dei device, rispetto a quelle già emerse nelle scorse settimane. I nuovi iPhone 7 e iPhone 7S Plus vedranno un classico pannello LCD per lo schermo, a differenza degli OLED di iPhone 8, nonché l’inclusione di un processore della famiglia A11, per garantire il massimo in fatto di velocità e prestazioni. Nonostante l’impiego del vetro come materiale principale, tale da determinare un pensionamento dell’alluminio, il design rimarrà largamente simile all’attuale generazione degli iPhone 7.

Fonte: Giga.de • Via: CNET • Immagine: Hadrian via Shutterstock • Notizie su: , , ,